Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile / Auto per persone disabili: modelli, costi e allestimenti

Auto per persone disabili: modelli, costi e allestimenti

Auto per persone disabili. Ecco quali sono i migliori modelli sul mercato, quanto costano e quali sono gli allestimenti e le agevolazioni.

di Antonio Dello Iaco

Marzo 2022

Auto per persone disabili: vuoi sapere quali sono i migliori modelli sul mercato? Vediamoli insieme in questo approfondimento sui costi delle auto, sugli allestimenti previsti e sulle agevolazioni di cui puoi beneficiare (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Auto per persone disabili: i migliori modelli

In base al tipo di disabilità, potrebbe rendersi necessario apportare alcune modifiche alla tua autovettura, per renderla più confortevole possibile. Secondo il portale del settore, automobile.it, i modelli migliori che puoi acquistare sono:

Le auto Fiat. La Fiat 500X e la Fiat Tipo sono autovetture spaziose e abbastanza rifinite. È possibile trovarle anche ibride. La Fiat Qubo è la più grande e al suo interno è semplice installare eventuali pedane per salire e scendere dalla vettura.

La Renault. La Renault Clio è una delle migliori auto per persone disabili che si possano trovare sul mercato, secondo gli esperti del settore. È possibile acquistarla anche con un motore ibrido derivato dalle competizioni e un cambio doppia frizione.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

La Volkswagen. La Volkswagen Caddy prevede un investimento più alto, anche se è molto spaziosa. In più offre di serie la rampa manuale, il sistema di fermi carrozzina, le cinture per la ritenuta della persona e un pratico sistema di sicurezza.

La Fiat Chrysler Automobiles (FCA) mette a disposizione dei suoi potenziali clienti un servizio che può risultare molto utile per scegliere una giusta macchina per disabili.

Si tratta dei centri di mobilità fcaautonomy. Sono dei luoghi dove è possibile testare le proprie capacità motorie ed effettuare anche delle prove pratiche. Il tutto, con l’aiuto di istruttori ed esperti specializzati. In Italia le sedi che offrono questa opportunità sono diciannove. Le puoi consultare a questo link.

Se poi vuoi risparmiare puoi sempre puntare sulle auto per disabili usate. Le agevolazioni non cambiano.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Auto per persone disabili: le agevolazioni

Chi è affetto da disabilità certificata dall’INPS ha la possibilità di accedere ad alcune agevolazioni se decide di acquistare una nuova auto:

Auto per persone disabili: allestimenti

La legge italiana prevede, per chi ha determinarte patologie, l’obbligo di eseguire alcune modifiche agli interni dell’auto. Proprio per questo motivo conviene rivolgersi e chiedere informazioni a una concessionaria.

Possono per esempio essere installati dei comandi al volante per accelerare e frenare oppure delle pedane per agevolare l’entrata e l’uscita dall’auto così come il trasferimento dal sedile della vettura alla carrozzina.

Per adattare l’auto è poi possibile accedere a specifici contributi statali e regionali.

Auto per persone disabili: i modelli migliori
Auto per persone disabili: i modelli migliori

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1