Avellino, addio a Ciro Margiotta: “Meglio di qualsiasi prof”

Avellino, addio a Ciro Margiotta:


2' di lettura

Lutto nel mondo dello sport ad Avellino. E’ morto, a 65 anni, Ciro Margiotta, il fondatore della scuola calcio che negli anni ’90 è stato il punto di ritrovo di tanti ragazzi di Borgo Ferrovia, nel capoluogo irpino.

Ciro Margiotta: anima della Ferrovia

Ciro Margiotta è stato prima presidente della SS. Lazio Re Cecconi e ha collaborato coi giovani del Torino. In Irpinia ha contribuito ad alimentare la passione sportiva di tanti ragazzi. Il campo di calcio come catalizzatore del senso di comunità, durante anni difficili, come i ’90, dove tante tentazioni iniziavano a farsi largo . E tanti giovani erano, purtroppo, rimasti vittima della droga.

Ciro Margiotta era promotore dei valori sani dello sport: collaborazione, spirito di sacrificio, umiltà, forza di volantà. Margiotta era uno che non si arrendeva mai ed era pronto sempre a spendersi per la comunità. Aveva fondatto, con la sorella Rita, l’Associazione onlus “Pietro Bove, un angelo caduto in volo” per ricordare il nipote Pietro, stroncato troppo preso da un malore.

L’ultimo saluto a Ciro Margiotta si terrà alle 15 di oggi, presso la Chiesa di Picarelli.

L’addio di Antonio Maccanico a Margiotta

L’amico, Antonio Maccanico, scrive un commovente messaggio d’addio su facebook a Ciro Margiotta: “Lo ringrazio per avermi insegnato, meglio di qualsiasi docente che abbia avuto, il senso critico e l’amore per il bello in ogni sua espressione e del sapere. Quante ore abbiamo trascorso a casa ad ascoltare De André e parlare di filosofia e politica! Chi non ricorda le gustose diatribe in piazza, su questioni politiche con zio Mario D’Alessandro, con centinaia di persone che partecipavano?Era un sognatore, ma di quelli che ti coinvolgevano nei propri sogni, questo ha fatto si che, soprattutto, nei magnifici anni 80/90 Picarelli fosse una comunità coesa e con un fervore culturale e sportivo di tutto rispetto. Ci mancherai Ciro”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie