Avellino, comitato contro il biodigestore: lunedì giorno importante

1' di lettura

Dopo l’emergenza rifiuti annunciata oggi ufficialmente, il comitato ambientalista “Salviamo la valle del Sabato” si riunisce per vedere i prossimi passi da fare. Lunedì mattina il direttivo dell’associazione deciderà su Stir, Biodigestore e sul sindaco di Avellino, Gianluca Festa.

Biodigestore di Chianche

Tra i primi punti della riunione della prossima settimana, c’è la necessità di organizzare delle iniziative per contrastare l’idea del biodigestore di Chianche. Il comitato, guidato da Franco Mazza infatti, vuole trovare delle alternative all’impianto che distruggerebbe – secondo gli ambientalisti – la bellezza delle colline del Greco di Tufo avellinese. E creerebbe nuovi problemi di inquinamento alla Valle del Sabato.

Stir e Fiume Sabato

Un altro passo del comitato Salviamo la Valle del Sabato è la presentazione delle oltre mille firme per l’appello Qui qualcosa ci puzza“, contro lo stir di Pianodardine. L’associazione ambientalista, poi, farà anche il punto sugli esiti dei rilievi fatti nel fiume Sabato e sull’incontro con il sindaco di Avellino, Gianluca Festa.

Incontro con Festa

Il comitato, infatti, vuole incontrare da tempo il primo cittadino del capoluogo irpino per discutere sull’appello “Pensiamo alla Salute“. Gli otto punti a favore dell’ambiente firmati dal sindaco Festa in campagna elettorale.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie