Avellino, detenuto pesta avvocato e poi si ferisce con una lama

1' di lettura

Avvocato preso a pugni nel carcere di Bellizzi ad Avellino. La denuncia arriva dal sindacato Sappe. Vittima un legale del foro di Napoli che, è stato colpito al volto, mentre parlava con un assistito.

Spaccio di droga ad Avellino: iniziano gli interrogatori
Carcere di Bellizzi ad Avellino

Bellizzi, avvocato aggredito

A intervenire gli agenti della penitenziaria. Il detenuto che ha colpito l‘avvocato si è tagliato la braccia con una lama. Prima di essere fermato e medicato in infermeria. Il legale è stato medicato sul posto.

Un episodio che riaccende l’attenzione sull’emergenza nel carcere avellinese. Dove nelle scorse settimane sono stati sequestrati nove telefonini. E un detenuto, con bombolette di gas, ha minacciato i poliziotti, i compagni di detenzione di far esplodere le di farle esplodere appiccare il fuoco alla Sezione.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!