Avellino, bomba artigianale esplode in un’auto: pista attentato

2' di lettura

Bomba artigianale esplode nell’auto di un imprenditore. Un episodio inquietante. E’ accaduto questa notte, 22 settembre, 2019, in via Vincenzo Barra, nel popoloso quartiere di Rione Mazzini ad Avellino. La forte deflagrazione ha svegliato i residenti. Il proprietario dell’auto, un 53enne, S.G., è imprenditore molto conosciuto ad Avellino. L’uomo ha un locale in via Due Principati.

Bomba artigianale esplode ad Avellino a Rione Mazzini

A Rione Mazzini è arrivata una pattuglia dei carabinieri. L’ ordigno artigianale ha distrutto i vetri dell’auto di grossa cilindrata, si tratta di un’Audi Q3, provocando altri danni alla carrozzeria. Per fortuna la deflagrazione non ha innescato un’esplosione a catena coinvolgendo il liquido nel serbatoio.

Avellino, esplosione a rione Mazzini: le indagini

A occuparsi dei rilievi sono i carabinieri della compagnia di Avellino, guidati dal capitano Niccolò Pirronti. Le indagini partono dalle dichiarazioni del proprietario dell’auto. Bisognerà capire se l’uomo abbia avuto degli screzi con qualcuno nei giorni precedenti. Qualche episodio che possa spiegare l’esplosione di questa notte. Nessuna pista è esclusa. Gli investigatori stanno verificando se in zona ci siano circuiti di video-sorveglianza privata che possano aver ripreso gli autori del raid esplosivo.

Bomba esplosa a Rione Mazzini: danneggiata Audi Q3

L’auto danneggiata dall’esplosione era parcheggiata nella strada attigua all’abitazione del proprietario dell’auto. Molto probabilmente la persona che ha piazzato l’ordigno lo sapeva. Chi ha fatto esplodere la bomba artigianale a quell’ora, voleva lanciare un messaggio. Forse spaventare il proprietario dell’Audi. Via Vincenzo Barra è una piccola stradina che si snoda fra altri palazzoni. E di sera, lungo i lati della strada, sono numerosi i residenti che lasciano parcheggiate le loro auto. Per fortuna la deflagrazione non ha coinvolto altre vetture.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie