Avellino Calcio – Esordio col botto al Partenio. Bari superato 1-0


3' di lettura

Un Avellino coriaceo, ordinato e bravo a soffrire ha tenuto alla grande contro la favorita Bari, squadra che deve ammazzare il campionato. Un Avellino ben messo in campo ha saputo annullare Antenucci, soffrendo praticamente solo su qualche calcio piazzato. Abili i lupi a sfruttare le poche occasioni in avanti e a realizzare il rigore con Di Paolantonio. Avellino che in maniera insperata supera anche il turno di Coppa Italia e continuerà nella manifestazione. Il Bari, come nella Poule Scudetto, si arrende 1-0, recriminando per due rigori non dati e un gol annullato.

AVELLINO – BARI: LA CRONACA

Ignoffo continua con il suo 3-5-2 che sta provando negli allenamenti. Cambia Cornacchini che si affida al 4-4-2 per dare una spalla ad Antenucci.

Gara equilibrata nei primi minuti, con un buon Avellino a tenere bene il campo al cospetto del Bari. Dopo un equilibrio iniziale. è del Bari la prima occasione da gol nitida. Al 14′ su calcio d’angolo, l’ex Marco Perrotta da un metro spara alto. Da un ex all’altro: sul capovolgimento di fronte, scambio Micovschi – Albadoro. L’ex attaccante barese viene neutralizzato prima di battere a rete. Gara che si alza di ritmo, su errata uscita di Abibi, Antenucci non ne approfitta e calcia debole in braccio al portiere irpino.

Al 23′ destro da fuori di Di Paolantonio che non impensierisce Frattali. Alla mezz’ora ancora pericoloso il Bari da calcio d’angolo. Abile la difesa avellinese a sventare il pericolo. Al 35′ sempre su calcio piazzato, cross al centro, da solo Sabbione di testa sfiora il palo alla destra di Abibi. Al 40′ risposta dei lupi, azione a destra di Celjak, cross in mezzo respinto dalla difesa barese sui piedi di Di Paolantonio, che spara però alto. Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo. Al Partenio, Avellino – Bari 0-0.

Nell’intervallo fuori capitan Morero e dentro Njie. Cambio anche nel Bari con Costa per Berra. Di Paolantonio diventa capitano dei lupi.

Al 52′ su calcio di punizione per l’Avellino, palla in mezzo, su una carambola fallo di mano di un difensore barese. Calcio di rigore per l’Avellino. Dal dischetto il capitano Di Paolantonio insacca. 1-0 per i lupi.

Al 65′ doppio cambio per il Bari: entra Neglia per Terrani e Floriano per Corsinelli. Cambio anche per l’Avellino con Parisi che entra al posto di Albadoro. Ignoffo passa al 4-5-1.

Esce anche un deludente Antenucci per il Bari al 72′ ed entra Folorunsho. Pericoloso subito il neo entrato con un tiro da fuori intercettato da Abibi. Il Bari si rende pericoloso sulle palle inattive. L’Avellino prova a pungere in contropiede. All’81’ pareggio del Bari con un tacco di Schiavone, ma in fuorigioco.

Si accende la partita, fioccano i gialli. Ammoniti Laezza e Costa all’82’ e all’85’ Sabbione del Bari. Si arriva al 90′, 5 minuti di recupero. Il Bari assalta la porta dell’Avellino a testa bassa. I pugliesi recriminano per due rigori non assegnati nel recupero, entrambi per falli di mano dubbi.

L’assalto al fortino del Bari però non va in porto. Finisce 1-0, nell’euforia del Partenio. Era maggio che l’ultima in casa l’Avellino vinse 1-0 col Bari. Si ricomincia con il medesimo risultato.

TABELLINO

Avellino-Bari 1-0

Marcatori: 52′ Di Paolantonio (rig.) (A)

AVELLINO (3-5-2): Abibi; Zullo, Morero (46′ Njie), Laezza; Celjak, Palmisano (56′ Silvestri), Di Paolantonio, Rossetti, Micovschi; Alfageme, Albadoro (67′ Parisi). A disp.: Tonti, Pizzella, Falco, Carbonelli, Saporito, Petrucci, Corcione. All.: Ignoffo. 

BARI (4-4-2): Frattali; Berra (46′ Costa), Sabbione, Perrotta, Corsinelli (Floriano); Kupisz, Schiavone, Scavone (79′ Ferrari), Terrani (65′ Neglia); Simeri, Antenucci. A disp.: Marfella, Esposito, Hamlili, Bolzoni, D’Ursi, Folorunsho, Feola, Cascione. All.: Cornacchini. 

AMMONITI: 78′ Abibi (A), 82′ Laezza (A), 82′ Costa (B), 85′ Sabbione (B)

ARBITRO: Antonino Costanza di Agrigento

NOTE: spettatori 3212 (200 da Bari)

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!