Avellino Calcio – Con il Francavilla alla ricerca del riscatto

1' di lettura

La sconfitta di ieri pomeriggio forse è da considerare ingiusta. Il Bisceglie di Vanoli ha costruito poco in fase offensiva impensierendo poco la difesa irpina. Ci voleva Abibi per far si che la squadra pugliese potesse passar in vantaggio con il primo tiro nello specchio della porta. Il portiere italo-albanese sicuramente dovrà spiegare ai compagni cosa gli sia passato per la testa in quel frangente. Lo stesso Ignoffo ha definito, in sala stampa, “avventurosa” l’uscita del portiere biancoverde. Già in più occasioni, in questo avvio di campionato, Abibi ha dimostrato la propria spericolatezza nelle uscite, mettendo in difficoltà i compagni. Ma dagli errori si impara e ci si migliora.

Gli stessi errori di Ignoffo e dei suoi ragazzi troppo leziosi a centrocampo e con poca spinta offensiva. Charpentier da solo in area di rigore è da considerare quasi inutile. Il peso offensivo dell’attaccante ieri è stato ridimensionato dalla difesa del Bisceglie che è riuscito a chiuderlo sempre. Rossetti non ha apportato quel giusto peso in avanti che lo ha contraddistinto finora, diventando un vero e proprio incubo per le difese avversarie, ma rimanendo più indietro lontano dalla porta. Il modulo di Ignoffo ha spinto la squadra ad un possesso estenuante alla ricerca di uno spazio che non c’era, con il Bisceglie chiuso completamente nella propria metà campo. Forse, il match in casa, andava affrontato con un peso offensivo maggiore.

Il match contro la Virtus Francavilla in programma mercoledì, sarà fondamentale per l’Avellino Calcio di Ignoffo che non potrà perdere punti in ottica salvezza. Purtroppo la sconfitta di ieri ha visto la formazione biancoverde lasciar punti preziosi ad una diretta concorrente per la salvezza. Mercoledì è vietato sbagliare.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie