Avellino Calcio, carte in tribunale per sbloccare il mercato

1' di lettura

La società biancoverde è a lavoro per avere il consenso dei commissari ad allestire la prossima rosa di Serie C e rispettare tutti i parametri imposti dalla Figc. L’appuntamento di questa mattina è cerchiato sull’agenda dei dirigenti Sidigas. I commissari e il curatore giudiziale Francesco Baldassarre devono dare l’ok al prospetto inviato sabato alla società.

L’Avellino Calcio ha fornito un piano dettagliato di rientro delle spese. Un ruolo fondamentale lo ricopriranno proprio gli sponsor, fondamentali nell’apportare un contributo economico alla casse biancoverdi in questo momento di stallo.

Avellino Calcio, sponsor fondamentali

Gli sponsor potrebbero essere fondamentali in questo senso, assicurando le cifre necessarie per poter affrontare il prossimo campionato di Serie C. Più complesso, invece, che Sidigas possa autonomamente spostare somme di denaro, destinandole alle attività sportive. Alla luce della complessa procedura di concordato in bianco che ha permesso alla società di evitare il fallimento. Ogni spostamento di liquidità, dal gruppo alle attività sportive, dovrebbe superare il controllo dei commissari. 

La società ha in cassa solo la fideiussione presentata al momento dell’iscrizione al campionato, che garantisce il margine di 1 milione di euro da utilizzare per il monte ingaggi. Superato il milione di euro, si può effettuare un’altra fideiussione che va a coprire il 40 % della somma totale. In sostanza, su una cifra di due milioni di euro la seconda fideiussione dovrebbe essere di 400mila euro. Ovviamente anche per utilizzare questa opzione c’è bisogno del consenso dei commissari. Ma un passo fondamentale, per la stagione dell’Avellino Calcio, è proprio quello di questa mattina che dovrà arrivare dal parere favorevole del tribunale.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie