Avellino Calcio – La Curva striglia i calciatori: pretendiamo di più

1' di lettura

Orrenda sconfitta dell’Avellino Calcio tra le mura dello stadio Menti contro la Cavese. Una partita che ha visto l’Avellino Calcio dominare il primo tempo senza però creare occasioni da goal nitide. Il secondo tempo vede la Cavese prender coraggio e ridimensionare un gioco scontato della formazione di mister Ignoffo.

Un gioco concentrato su troppi passaggi e poca profondità con un solitario Charpentier invisibile agli occhi dei propri tifosi. Poche le occasioni per lui sprecate anche in malo modo.

La deludente prestazione dell’Avellino ha visto, a fine della partita, i tifosi biancoverdi intonare cori di sdegno per l’ennesima sconfitta. Chiamando a se la squadra pretendendo prestazioni migliori e il rispetto per la maglia biancoverde, già bistrattata dalle vicende giudiziarie.

L’Avellino di Ignoffo sembra nervoso e non appare la squadra delle prime giornata con un gioco scontato mostrato al proprio pubblico e l’incapacità di ribaltare il goal subito.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!