Avellino Calcio – Il giudice sportivo infligge un’ammenda alla società

1' di lettura

Il giudice sportivo ha inflitto un’ammenda di 500 euro all’Avellino Calcio dopo la gara con il Bari di domenica scorsa. Un’ammenda, come si legge sul comunicato, arrivata perchè propri sostenitori, prima dell’inizio del secondo tempo di gara, lanciavano sul terreno di gioco tre bottigliette semipiene d’acqua, senza conseguenze (r. proc. Fed, r. c.c.)”.

Inoltre, il giudice sportivo ha squalificato per due giornate Matteo Piacentini del Teramo. Stop per una giornata invece per Danilo Pasqualoni (Arzignano Valchiampo), Mariano Del Col (Vibonese), Ciro Loreto (Como) e Claudio Maffei (Lecco).

L’Avellino Calcio oggi riprenderà gli allenamenti alle ore 18.00. Dopo la vittoria di domenica, in Coppa Italia, col Bari. Ci si focalizzerà sul lavoro atletico e defaticante presso la palestra dello stadio Partenio Lombardi. Inizia così la preparazione verso la prima partita di campionato, che si disputerà il 25 agosto alle 15.00 contro il Catania.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie