Avellino Calcio Di Somma
Sport⚡ Vai in versione lampo ⚡

Avellino Calcio, per fare mercato parlate con Di Somma

0
1' di lettura

Nonostante le vicende giudiziarie che stanno investendo il gruppo Sidigas, bloccando di conseguenze le società sportive, qualcosa continua a muoversi dietro le quinte. E coinvolge anche la bandiera biancoverde, Salvatore Di Somma. Una figura che, anche nei giorni scorsi, è spuntata nei discorsi che riguardano presente e futuro dell’Avellino Calcio. Ma andiamo con ordine.

Stando alle indiscrezioni raccolte la società, attraverso Claudio Mauriello, continua ad adoperarsi sul mercato, nonostante l’attenzione sia focalizzata sul futuro della Sidigas Spa. Ma negli ultimi giorni ci sono state delle telefonate tra Di Somma e alcuni procuratori sportivi. Sempre con il benestare del presidente Claudio Mauriello. L’obiettivo è quello di allestire una squadra, dai costi ridotti, per disputare, in totale tranquillità, il campionato di Serie C.

Avellino Calcio, voci di mercato

Dopo i contatti avviati con Morero ed Alfageme, c’è un’indiscrezione che riguarda due giovani calciatori: una punta classe 1997, attualmente svincolata dopo il forfait della squadra e un difensore, classe 1999, già avversario del lupi la passata stagione e accostato più volte all’Avellino Calcio.

Notizie che generano un forte senso di nervosismo tra i tifosi, amareggiati dalle vicende emerse nelle ultime ore. Ma la società biancoverde non ha perso la fiducia e, nonostante il clima tesissimo per le vicende giudiziarie, qualcuno continua a lavorare dietro le quinte. Insomma, la società di Gianandrea De Cesare potrebbe non voler lasciare il timone. Anche se l’inchiesta della Procura ha tratteggiato un quadro a tinte fosche, sfociato in un sequestro d’urgenza da oltre novanta milioni a carico di due società riconducibili proprio a Gianandrea De Cesare.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche