Avellino Calcio, la Curva Sud: De Cesare vattene da questa città

2' di lettura

Dopo il terremoto giudiziario che si è abbattuto sulla Sidigas, con i sequestri da oltre 90 milioni di euro a carico di due aziende del gruppo riconducibili all’imprenditore Gianandrea De Cesare, arriva la protesta della Curva Sud.

Tre striscioni che riassumono un messaggio chiaro, netto: la società passi la mano, la politica non faccia i soliti giochetti e scelga per il bene della storia. Quella dell’Avellino Calcio, visto che il basket è stato cancellato: la Scandone non sarà iscritta neppure al campionato di serie B.

I due striscioni, messi di fronte al Palazzetto, dicono: “Vendete questa società e tutti fuori da questa città”. E “De Cesare vattene”. Un messaggio forte perché il tifo biancoverde è stato ferito al cuore. Un’altra estate di sofferenza che nessuno, dopo l’esperienza con Walter Taccone, poteva immaginare neppure nel peggiore degli incubi. Dopo, per giunta, una promozione in Serie C. E, invece, il baratro si è spalancato sotto i piedi, ancora una volta. All’inferno i tifosi dell’Avellino non ci vogliono tornare. Meritano il calcio professionistico e lo hanno urlato forte.

“L’Avellino Calcio va salvato”

Di fronte al Comune, dove oggi pomeriggio si è tenuto un incontro fra il riferimento del tifo Mario Dell’Anno e il sindaco Gianluca Festa per chiedere un impegno al primo cittadino, è apparso un terzo striscione: “La politica il vero cancro di questa città”.

Un riferimento, neppure tanto velato, alla scelta con cui l’ex sindaco Vincenzo Ciampi ha deciso di dare l’Avellino Calcio a Gianandrea De Cesare. Nonostante i dubbi di molte persone sulla volontà di accentrare, nelle mani di un solo imprenditore, il futuro di calcio e basket.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie