Avellino Calcio, commissari in tribunale: nessun piano economico

2' di lettura

Avellino Calcio, incontro in tribunale fra i riferimenti di Sidigas, i commissari straordinari e l’amministratore giudiziario Francesco Baldassarre. Ma non c’è ancora il piano sportivo e la squadra resta ferma al palo. Al momento tutto immobile anche sul capitolo cessione: quattro le Pec spedite alla società, ma eccetto quella di questa mattina che chiedeva il prezzo per l’acquisto, si tratta di contatti esplorativi. Niente di concreto.

Avellino, occupa casa popolare: assolta, ne aveva bisogno
Tribunale di Avellino

Avellino Calcio, commissari in tribunale

Presenti in tribunale Rosaria Prezzo e Tommaso Nigro, assente il professore Nicola Rascio. I commissari si sono confrontanti col giudice, Pasquale Russolillo, che ha dato parere favorevole sulla richiesta di concordato in bianco. Procedura di rientro e ristrutturazione dei debiti che ha permesso alla Sidigas di evitare il fallimento richiesto dalla Procura.

Ai commissari non è stato inviato nulla, nessun prospetto economico, niente che possa rassicurare i tifosi biancoverdi. E intanto incombe la scadenza del 31 luglio, data fondamentale per rientrare nei parametri imposti dalla Figc. Infatti dovranno essere presentate le nomine di allenatore, vice allenatore, responsabile Berretti, medico e O.S, S.L.O nonché delegato e vice alla sicurezza. In caso contrario la società incomberà in una penalizzazione oltre che in un ammenda di carattere pecuniario.

Avellino Calcio
Gianandrea De Cesare

Avellino Calcio, le offerte finora

Una quarta manifestazione di interesse – questa mattina – è stata ricevuta da Gianandrea De Cesare.  Per il momento, dalla società comunque, nessuno vuole esporsi. Si sa solo che questa Pec è più concreta perché chiede chiaramente quale sia il prezzo della società biancoverde e si rivolge direttamente a Gianandrea De Cesare.

Le altre tre Pec – arrivate in questi giorni – sono come detto esplorative. Si richiedeva la documentazione sull’Avellino Calcio e i costi dei contratti. Ma non si faceva riferimento alle garanzie degli acquirenti. Fondamentali per capire la consistenza delle offerte. Una pista porta all’imprenditore sardo Roberto Felleca, un’altra ad Angelo Antonio D’Agostino forse affiancato da altri profili irpini e una terza Pec è stata spedita da un ufficio legale di Milano. In quest’ultima si fa riferimento a tre milioni di euro che la società interessata all’Avellino Calcio, sarebbe pronta a immettere nelle casse del club in caso di cessione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie