Avellino Calcio, Musa e Bucaro per ripartire subito

2' di lettura

“Dobbiamo partire, c’è da allestire la squadra. Chiederò al tribunale di poter iniziare a tesserare allenatore e diesse.” Le parole di Claudio Mauriello evidenziano l’intenzione di far partire il progetto, anche se in tino minore, cercando di non arrecare ulteriori danni ad una piazza esasperata.

Una corsa contro il tempo visto il ritardo con cui la società sta cercando di rimediare in ambito sportivo. Nelle ultime settimane, indiscrezioni ci raccontavano di rapporti intensi tra Mauriello, Di Somma ed alcuni ex calciatori dell’Avellino.

Avellino Calcio, giocatori vanno via…

Settimane di chiamate per cercare di fermare l’emorragia societaria che vedeva i giocatori, della passata stagione, accettare le proposte contrattuali di altri club. Oggi, Fabiano Parisi, e gli altri under sono ufficialmente svincolati, con la società che non è stato in grado finora di vincolare almeno i giovani approfittando della clausole dedicata ai giovani di serie.

Ma, alla domanda di ieri, sul probabile nome che dovrà allestire la squadra, Claudio Mauriello ha smorzato i toni affermando che Di Somma è preoccupato per le sorti societarie e che non entrerà a far parte della società di via Zoccolari. Parole che troveranno riscontro solo nelle prossime ore. Intanto il tempo scorre inesorabile e ogni giorno che passa complica il tesseramento di calciatori per allestire la rosa.

Avellino Calcio, ds e mister

Bucaro e Musa non hanno mai nascosto la propria passione per la maglia biancoverde. Entrambi, nonostante le offerte ricevute, hanno gentilmente declinato le proposte con la speranza di poter salire nuovamente in sella al progetto biancoverde. Tante le squadre di Serie C e D che hanno corteggiato mister e diesse. Musa, corteggiato da una cordata pronta a prelevare la Viterbese, ha declinato l’offerta in attesa di una telefonata da parte di De Cesare. Ed è proprio il patron a voler il ritorno del duo vincente in Serie D.

Nella situazione attuale della Sidigas, con i rubinetti delle casse della società madre chiusi, prendere nuove figure dirigenziali non sembra essere una scelta saggia. In una condizione “bloccata” sarebbe preferibile continuare il proprio progetto, ridimensionato, con chi sta dimostrando amore per i colori biancoverdi. Un affetto che non si basa su fattori economici ma che viene mosso solo dalla passione. In tempi così stretti,risulta difficile poter trovare nuove figure, soprattutto sarà difficile accontentare le richieste di mercato. Musa e Bucaro, in questo frangente, sarebbero le scelte migliori a cui dar fiducia in un momento cosi delicato. Soprattutto nell’ottica dei buoni rapporti mantenuti da entrambi con alcuni tesserati della passata stagione. Molti di loro, come lo stesso Di Paolantonio, attendono una chiamata della formazione biancoverde come affermato pubblicamente in più di una occasione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie