Avellino Calcio – Un ex che ha studiato da Zeman sulla panchina della Vibonese

Serie C
2' di lettura

L’Avellino Calcio questo pomeriggio si è ritrovato al Partenio agli ordini di Ignoffo per preparare la seconda gara di campionato. I lupi sono attesi domenica alle 17.30 dalla Vibonese, nella prima trasferta del campionato. Gara che dirà sicuramente di più sul cammino dei biancoverdi. Una partita che vedrà due squadre alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta alla prima giornata.

La Vibonese viene dalla sconfitta immeritata a Monopoli per 1-0 e vuole esordire bene dinanzi il pubblico amico. I calabresi si affideranno ai gol della vecchia conoscenza dell’Avellino, Gabriele Bernardotto. autentico spauracchio la scorsa stagione con il Lanusei.

L’Avellino incrocerà anche un ex, che ora è l’allenatore della Vibonese. Si tratta di Giacomo Modica. Il tecnico, è stato lo storico vice allenatore di Zdenek Zeman dal 1999. Appena smesso di giocare, è stato chiamato dal “boemo” come suo vice. La sua prima esperienza al fianco del maestro di Praga è stata sulla panchina del Fenerbahce. Poi 3 anni consecutivi in Campania, nel 2000 Napoli, 2001-02 alla Salernitana e nel 2003-04 ad Avellino. Un’esperienza breve e sicuramente poco felice, visto la stagione amara dei lupi quell’anno in Serie B.

Modica dopo quella stagione ha iniziato ad allenare da solo. E’ stato il tecnico del Cosenza, per poi allenare il Melfi nel 2006 e il Celano dal 2007, che ha condotto a un posto nei play-off promozione. Il 17 gennaio 2012 diventa il nuovo allenatore del Lecco, in Seconda Divisione. A fine stagione la squadra retrocede perdendo ai play-out contro il Mantova.

Per la stagione 2012-2013 torna a far parte dello staff tecnico di Zeman alla Roma, in qualità di collaboratore tecnico. Lascia la squadra giallorossa il 2 febbraio 2013, in seguito all’esonero del tecnico avvenuta dopo la sconfitta all’Olimpico contro il Cagliari. Lo stesso ruolo lo assume dal 2 luglio 2014, quando Zeman diventa l’allenatore proprio del Cagliari.

Terminata l’esperienza sarda, Modica torna ad allenare da solo. L’11 aprile 2016, viene chiamato ad allenare L’Aquila Calcio al posto dell’esonerato Carlo Perrone. Viene esonerato il 2 maggio 2016 con la squadra in lotta per i play out. Successivamente, dopo aver allenato brevemente il Mazara in Eccellenza siciliana, il 13 ottobre 2017 diventa il nuovo allenatore del Messina in Serie D.

Dal 9 luglio 2018 è in nuovo allenatore della Cavese in serie C. Al termine della stagione salva gli aquilotti e inizia la sua esperienza alla Vibonese. Il suo credo, ovviamente, il 4-3-3 di zemaniana memoria.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!