Avellino, il Convitto diventa plastic-free. Prima scuola in provincia

Convitto Colletta. Arriva il console francese
1' di lettura

Quando alunni e dirigente scolastico portano avanti una battaglia insieme vuol dire che la scuola funziona e anche bene. Questo è successo al Convitto Nazionale di Avellino. La mensa della scuola del centro città avellinese diventa plastic-free.

Lo scorso anno gli alunni del Liceo Classico Europeo, su proposta della giovane Alessia Ruta hanno firmato una petizione per eliminare la plastica dalla mensa scolastica. Con l’aiuto della rappresentanza d’istituto, le firme di buona parte degli alunni, docenti ed educatori del liceo, sono state presentate alla Dirigente Scolastica Mariateresa Brigliadoro. La preside del Convitto Colletta ha subito fatto trasparire la voglia di accogliere la proposta degli alunni. Durante l’estate la scuola si è attivata per verificare la fattibilità di sostituire le posate e i bicchieri di plastica con quelli compostabili.

La vittoria della scuola.

Ieri c’è stato il primo pranzo plastic-free al Convitto di Avellino. Molti sono stati gli studenti curiosi del nuovo tipo di posate adottato.

Contenti e stupiti i promotori della petizione. “Sono estremamente soddisfatta della riuscita dell’iniziativa, non soltanto perché si riduce notevolmente l’impatto ambientale del Convitto, aspetto su cui chiedo alla preside, ai docenti e agli studenti di continuare a lavorare insieme, ma anche, e soprattutto, per il messaggio che manda. La collaborazione tra giovani e adulti per salvare il pianeta è possibile, e tutti i miei compagni ne avranno un promemoria tra le mani a pranzo”, dichiara Alessia Ruta.

Questa è stata una grande vittoria in primis per l’ambiente ma anche per gli studenti. I giovani alunni hanno fatto valere le proprie ragioni e la Preside li ha subito supportati.

Se una scuola da sola c’è riuscita anche un comune ce la può fare. Speriamo che tanti altri istituti ed enti seguano l’impronta ambientalista del Convitto di Avellino (non solo con gli slogan) prima che sia troppo tardi.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!