VIDEO Avellino, quella piazzetta in centro dimenticata da tutti: pieno degrado

Il video che dimostra il degrado della piazzetta di via Trieste e Trento nel centro di Avellino.

2' di lettura

“Se lo mettesse in testa il sindaco. Qui non si può stare. Stanno insetti di tutti i tipi. Sistemassero questa schifezza altrimenti li denuncio”, così un avellinese del centro città riferendosi alla piazzetta di via Trieste e Trento. La zona del capoluogo è in profondo degrado.

Il video

Piazza abbandonata

Dopo avervi raccontato la situazione di alcune strade di Avellino (Clicca qui per il video) e quella di via Cappuccio con fontanelle rotte e pista ciclabile distrutta (Clicca qui per il servizio), ecco un’altra zona del capoluogo che versa nel pieno degrado.

Si tratta della piazzetta di via Trieste e Trento a pochi passi dalla chiesa di San Ciro in pieno centro città. Anni fa l’area è stata ristrutturata ed è stato installato un giardino verticale che però ha avuto un destino non molto felice.

Il sistema di irrigazione, infatti, era troppo rumoroso e i residenti hanno chiesto di ripararlo. Purtroppo il comune ha deciso di spegnerlo e le piante, installate con migliaia di soldi pubblici, sono morte.

Questa foto ritrae la piazza al momento dell’inaugurazione

La situazione attuale

Oggi la piazzetta è un ricettacolo di rifiuti e inciviltà. Le scritte fatte con le bombolette spray hanno preso il posto del verde che oggi è rappresentato solo da quattro alberi resistiti all’incuria.

I cittadini lamentano l’abbandono da parte delle istituzioni. Adesso le spugne che una volta tenevano vive le piante, quando piove, si impregnano d’acqua attirando insetti di ogni tipo nella zona.

Anche in questo caso chi di dovere, il comune, deve intervenire. Se l’area non può essere riqualificata del tutto per motivi economici, basta almeno pulirla e sistemarla al meglio. I cittadini di quella zona meritano rispetto.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!