Quando l’Avellino vestiva granata: tutti i colori indossati dai lupi

Ecco come dal 1912 i colori delle maglie dei lupi sono cambiati.Ecco come sono cambiati dal 1912 i colori delle maglie dei lupi.



1' di lettura

Dalla maglia bianco azzurra a quella giallo rossa, senza dimenticare la casacca granata. L’Us Avellino non ha sempre indossato la classica maglia biancoverde che risale, infatti, solo al secondo dopo guerra. Ecco alcuni colori indossati dai lupi.

I colori dei lupi

La prima partita ufficiale dell’Avellino calcio, nata come As Avellinese, è stata disputata 23 settembre 1923 nel campo di piazza d’Armi. Per l’occasione i lupi indossarono una semplice maglia bianca, colore molto reperibile all’epoca quando l’Italia era da pochi anni uscita dal primo conflitto mondiale.

Dopo la Grande Guerra, i lupi hanno di continuo cambiato il colore delle divise partendo da un colore rossastro tra il granata e il cremisi. Nel 1924 l’Avellino indossava la maglia giallo rossa e poi bianco azzurra dal 1932 al 1933. Fino agli anni quaranta, poi, un altro colore usato è stato anche il nero, alternato anche al rosso.

Il derby dei liquori

Il 23 febbraio del 1947, l’Us Avellino incontrò il Benevento. Si tratta della prima partita tra le due squadre campane. Proprio in occasione del derby dei liquori, i Sanniti scesero in campo con una maglia che ricordava i colori del noto liquore Strega.

Gli Irpini, perciò, decisero di indossare una maglia verde che ricordasse l’Anthemis, pregiato liquore prodotto dai monaci benedettini. I monaci infatti, come ha raccontato l’Abate Guariglia ieri mattina, qualche giorno prima della partita contro i Beneventani, regalarono ai calciatori dell’Avellino una bottiglia del liquore irpino come buon augurio.

Un’altra curiosità vede l’Avellino come prima squadra di Serie A ad aver indossato la maglia verde. Da allora, poi, i lupi hanno sempre vestito la maglia con i colori che conosciamo oggi. Negli anni successivi è stata anche prodotta qualche casacca di altri colori anche se i dettagli verdi non sono mai stati più abbandonati.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!