Avellino, donna presa a martellate: acquisite testimonianze. Sentenza vicina

Donna presa a martellate a Corso Europa, il 7 gennaio ci sarà la sentenza. Questa mattina sono state acquisite le testimonianze delle forze dell'ordine

1' di lettura

Donna presa a martellate a Corso Europa, il 7 gennaio ci sarà la sentenza. Questa mattina sono state acquisite le testimonianze delle forze dell’ordine che erano intervenute sul luogo del tentanto omicidio, ipotizzato nei confronti del 57enne, G.G., di Avellino. La donna, assistita dall’avvocato Costantino Sabatino, aveva trovato il coraggio di denunciare il compagno e raccontare, poi anche in aula, anni di prevaricazioni e violenze fisiche e psicologiche.

Questa mattina, in aula, c’erano sia lei sia l’imputato difeso dall’avvocato Alberico Villani e sottoposto a misura cautelare. Il 7 gennaio, dopo la discussione degli avvocati, ci sarà la sentenza. Toccherà emetterla al collegio giudicante presieduto dal magistrato Luigi Buono, a latere i giudici Giulio Argenio e Lorenzo Corona.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!