Avellino, esplosione in fabbrica: possibile risarcimento per i residenti

1' di lettura

Carlo Rienzi, fondatore e presidente del Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori) afferma che i residenti della zona colpita dall’incendio potranno richiedere e ottenere un risarcimento per i danni subiti.

Numerosi sono i disagi che infatti vivranno i cittadini, a partire dall’ordinanza che li invita a rimanere chiusi nelle proprie abitazioni fino a quella di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani. Per non parlare del danno ambientale che avrà ripercussioni non solo sulla salubrità dell’aria, ma anche probabilmente sulle colture della zona.

C’e un’indagine in corso da parte della Procura per individuare i responsabili. E’ possibile costituirsi come parte offesa per ottenere il risarcimento danni.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie