Avellino, in tribunale si discute di “Follia tra tutela e cultura”

Il dibattito si svolgerà domani, 6 febbraio, nell'aula magna del palazzo di giustizia di Avellino


1' di lettura

La follia tra tutela e cultura. E’ il titolo dell’interessante convegno che si svolgerà domani, sei febbraio, nell’aula magna del tribunale di Avellino. L’inizio dell’incontro è alle 15. Nel corso del dibattito sarà presentato il libro “Matricola zero zero uno”, di Nicola Graziano, magistrato del tribunale di Napoli (edito per i tipi della Giapeto).

A introdurre i lavori l’avvocato Antonio Barra, presidente del consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino.

Sono previsti gli interventi, del magistrato Nicola Graziano, del presidente della Camera penale irpina e dell’avvocato Luigi Petrillo, dell’avvocato Camilla Aiello, presidente di Rinascimento forense. Le riflessioni musicali saranno dell’avvocato Mariella La Rosa. Il dibattito sarà moderato dall’avvocato Gaetano Napolitano.

La registrazione dei partecipanti è alle 14,30. Le iscrizioni sono possibili anche con posta elettronica (info@avvocaturairpina.it).

L’evento è gratuito e in fase di accreditamento presso il Coa di Avellino per il riconoscimento di tre crediti formativi.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!