Il Forum dei giovani di Baiano. La politica non può vivere solo sui social

Continua il viaggio di TheWam tra i forum giovanili della provincia di Avellino. IL nostro Stefano Carluccio è stato a Baiano.

4' di lettura

I Forum sono delle realtà presenti ormai da diversi anni in Campania e lʼIrpinia è una delle province più rappresentate. Sono un organo attivo in quasi 180 comuni campani, su un totale di 550. Quasi un terzo. E spesso fungono da collante tra i giovani e lʼamministrazione comunale, dando responsabilità e fondi, contribuendo così a creare le future classi dirigente locali.

Per capire meglio cosa sono i Forum e come operano in un comune delle Aree Interne, oggi parliamo con il Forum dei giovani di Baiano.

Quando e come nasce il Forum dei giovani a Baiano?

Il Forum dei Giovani di Baiano è stato costituito nei primi anni 90 ed è sempre stata una realtà molto attiva nella vita sociale del paese. Un vero e proprio cambiamento però è avvenuto nel 2012 quando un gruppo di giovani ragazzi con tanta voglia di fare per il proprio paese ha ripreso le redini di questa associazione promuovendo il paese e le sue tradizioni. Oggi se il Forum è una delle realtà più presenti sul territorio grazie a molte iniziative è sopratutto merito di quel gruppo di giovani che da allora ad oggi non hanno mai smesso di sostenere il Forum dei Giovani

Quale è stata lʼaccoglienza della cittadinanza, e soprattutto dei giovani di Baiano,
quando è stato istituito il Forum?

Sicuramente non possiamo raccontarvi come ha reagito la cittadinanza quando è nato il forum, ma vi possiamo dire che da quando il Forum è ritornato operativo (2012), i giovani che hanno voglia di fare e di migliorare il proprio paese, aumentano giorno dopo giorno, mentre la cittadinanza si dimostra molto felice del fatto che ci sono tanti giovani che ‘lavorano’ per il proprio paese, sempre disponibili e presenti in ogni occasione.

Quali sono state le iniziative che avete portato avanti negli anni e quali quelle di cui siete più orgogliosi?

Negli anni abbiamo creato varie iniziative riguardanti vari ambiti. Nel giorno della befana facciamo regali ai bambini in piazza Francesco Napolitano, come anche a Pasqua . Nel periodo del Carnevale abbiamo riportato da qualche anno la tradizione dei Carri Baianesi, forse l’evento che ha riscosso più successo in assoluto. Le strade finalmente sono tornate piene di gioia in quei giorni che erano diventati invece vuoti e tristi negli anni. A giugno, con l’arrivo della stagione estiva, dedichiamo molto spazio allo sport organizzando ormai da diversi anni il Beach Volley sempre in piazza, con la partecipazione di ragazzi sia del mandamento che di provincia. Stessa cosa a settembre con il torneo di calcetto, un altro tra gli eventi più apprezzati. Sempre a settembre collaboriamo alla festa della Nocciola organizzata e curata dalla apri Loco, evento di risonanza extra regionale grazie ai premi ricevuti come sagra. L’evento a cui siamo più legati è però “Il Giovane Maio” che si svolge di solito a metà dicembre. È una preparazione alla nostra amata Festa del Maio del 25 dicembre. Sono giorni in cui facciamo esibire sia artisti locali che ospiti d’eccezione (Il rapper Ntó l’anno scorso ad esempio) e ovviamente si possono degustare le specialità culinarie delle nostre zone. Oltre a queste date fisse diamo una mano alle varie iniziative come quelle dell’airc, giornate di prevenzione ecc.

Comʼè il rapporto con lʼamministrazione e con gli altri Forum della provincia e
della Regione?

Fortunatamente abbiamo un’amministrazione che ha puntato molto su di noi e che ci supporta sempre, in qualsiasi evento. Avere il Sindaco e l’assessore alle politiche giovanili così vicini a noi è un solido punto di forza ma anche un motivo di orgoglio. Il rapporto con gli altri Forum è molto attivo grazie al Forum Regionale dei Giovani che organizza molto spesso eventi in cui ci riuniamo tutti noi, Forum della Regione, per discutere e confrontarci tutti insieme su vari temi. Sono sempre incontri interessanti.

Per accedere ai finanziamenti bisogna partecipare ai bandi regionali e presentare dei progetti. Come avete acquisito queste competenze e pensate che potranno esservi utili in futuro?

L’accesso ai finanziamenti è gestito direttamente dal Sindaco e dagli assessori addetti. Noi come Forum veniamo sempre interpellati per dare una mano nella proposta del progetto, pensiamo sia una cosa molto positiva ricevere l’occasione di avere voce in capitolo per quanto riguarda queste grosse iniziative.

Quali sono i progetti futuri del Forum dei giovani di Baiano e quali le prospettive che avete a medio termine?

Uno dei principali progetti per il futuro è la valorizzazione del territorio, con cui intendiamo promuovere monumenti ed opere storiche, valorizzazione della Festa del Maio, ripopolamento del territorio, la sensibilizzazione del popolo nei confronti del rispetto della natura e degli attuali problemi climatici grazie alle nostre iniziative ecologiche.

Qual è la situazione in Irpinia dal punto di vista dellʼimpegno giovanile in enti come il Forum o altre associazioni? Si sta tornando a fare politica o ai più
giovani non interessa?

L’impegno giovanile in Irpinia è in forte crescita. Salerno, Palma Campania, Avellino e dintorni stanno facendo un ottimo lavoro di valorizzazione territoriale. Molte associazioni sono anche impegnate politicamente. Pensiamo che i giovani si stiano avvicinando molto di più alla politica a causa del fatto che ormai i social sono diventati i media principali dei partiti. Spesso però purtroppo la disinformazione, le fake news e varie altre pecche dei mezzi di diffusione dell’informazione creano un clima non molto limpido. I giovani dovrebbero avvicinarsi alla politica in modo più sano e veritiero, soprattutto acculturandosi sugli argomenti in modo serio e approfondito.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!