Avellino, dopo gli Sos torna a vivere il parco del ghiro Nando

2' di lettura

Il parco di San Tommaso dedicato a Suor Teresa Robert riprende vita dopo i nostri articoli. La spazio verde, nel quartiere più popoloso della città di Avellino, versava nel degrado (In fondo all’articolo le foto)

Dopo le nostre segnalazioni il parco sembra riprendere vita. Nei giorni scorsi , infatti, è iniziata la pulizia delle erbacce che ostruivano il vialetto. Anche due alberi secchi sono stati tagliati e la lapide dedicata alla suora francese è stata riportata alla luce. Suor Teresa Robert ha vissuto ad Avellino per un po’ di tempo nel 1800 e perciò le è stata dedicata la struttura.

Il parco è anche conosciuto però come quello dei ghiri. Tra gli alberi abbandonati infatti, il nostro Pasquale Matarazzo ha scoperta una coppia di ghiri. Proprio Nando, uno degli animaletti, è diventato la mascotte del quartiere. Animali che da tempo non si vedevano nelle città a causa dello smog e dei forti rumori quotidiani.

Adesso per ridare vita al parco c’è bisogno di mettere a posto le panchine e dotarlo di cestini. Speriamo però che l’amministrazione comunale vigili e che i cittadini sappiano averne cura. I graziosi animaletti hanno bisogno di protezione.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie