Avellino, i 10 dischi più ascoltati dal 14 al 20 luglio

7' di lettura

Ritorna l’appuntamento settimanale con la classifica musicale dei dischi più ascoltati dagli avellinesi. Con Michele Acampora e Silvia Limongiello. Vi ricordate chi era in testa l’ultima volta?

Ecco la classifica di questa settimana.

10) Diaframma – Albori

IL doppio LP + CD ripercorre gli anni di formazione del gruppo leader, insieme ai Litfiba, della new wave fiorentina degli anni ’80, sotto la regia di Federico Fiumani.

9) Prince – Originals

Il disco raccoglie le versioni “originali”, tratte da nastri rimasti in archivio, demo e provini, di composizioni che il Principe di Minneapolis produsse o affidò ad altri artisti.

8) Guè Pequeno – Gelida estate

Lavoro inedito, ispirato dalle atmosfere che dominano la stagione calda: dalle suggestioni sudamericane di cumbia e reggaeton alla dance anni ’90, alla trap.. Liriche affilate e beat originali (come quello di Montenapo feat. Lazza, il primo singolo estratto, firmato dai 2nd Roof, che campiona la storica hit dance Gipsy Woman di Crystal Waters).

7) Machete – Machete Mixtape vol.4

Il nuovo album di MACHETE, la crew più longeva d’Italia! Il disco vede la direzione artistica di Salmo, Slait e Low Kidd e quella esecutiva di Salmo, Slait e Hell Raton. Fondata nel 2010 a Olbia, la crew, trainata dal successo del frontman Salmo, si è trasferita nel 2012 a Milano ed è attualmente composta da Salmo, Slait, Hell Raton, Nitro, Dani Faiv e Jack The Smoker. Nel tape dell’ormai famosa saga di casa Machete, oltre a molti ospiti, si nota la presenza di Lazza, che fa parte dell’etichetta “sorella” 333 Mob (fondata da Low Kidd e Slait), Beba e tha Supreme, che lavorano da anni in esclusiva e a stretto contatto con la crew e il team creativo di Machete.

6) Ed Sheeran – No.6 Collaborations Project

“Sono un grandissimo fan di tutti gli artisti con cui ho lavorato in questo album. Alcuni li seguo dall’inizio della loro carriera, di altri ascolto i loro album in ripetizione. Sono tutti artisti di grande ispirazione per me ed ognuno ha aggiunto qualcosa di speciale ad ogni brano. Non vedo l’ora che lo ascoltiate!”. Questa la dichiarazione dell’artista inglese alla vigilia dell’uscita del suo nuovo progetto discografico, che contiene 15 inediti e 22 collaborazioni con artisti tra i preferiti di Ed Sheeran tra cui Cardi B, Camila Cabello, Eminem, 50 cent, Bruno Mars, Khalid, Travis Scott, Justin Bieber e Stormzy.

5) Gov’T Mule – Bring on the music live at the Capitol Theatre

Doppio CD e Doppio CD/DVD con scalette sostanzialmente diverse per la testimonianza di una vulcanica esibizione della band americana erede della tradizione live della Allman Brothers Band

4) Rino Gaetano – Ahi Maria (40° Anniversario)

Per celebrare il 40esimo anniversario di “Resta vile maschio, dove vai?” l’album che contiene “Ahi Maria” (chi ci manca sei tu) Sony Music Legacy propone”Ahi Maria 40th – La raccolta definitiva (ci credete?) di Rino Gaetano”. Uscita nella versione 4 CD hardcover book + libretto di 40 pagine e nella versione doppio LP, contiene diverse rarità, chicche, cover di altri artisti, oltre ai brani più celebri e una versione demo inedita di Ahi Maria. La versione 4 CD è accompagnata da un booklet di 40 pagine, scritto con l’aiuto della famiglia Gaetano: la sorella Anna e i nipoti Alessandro e Maurizio. In esso un ritratto del grandissimo artista visto dall’interno, raccontato da chi lo conosceva quando era il ragazzo di Crotone carico di sogni e di arte.

3) Thom Yorke – Anima

Anima Technologies ed un numero di telefono, questo l’annuncio apparso in giugno a Londra, Milano e sulle pagine del Dallas Observer. Non si trattava di una pubblicità, o almeno non riferita ad un prodotto che dà la possibilità di “recuperare sogni perduti”. Il numero era la chiave di accesso al singolo “Not the News” tratto dal nuovo album solista di Thom Yorke. L’annuncio ha continuato ad apparire sotto forma di proiezioni a sorpresa sui più importanti monumenti di Londra.Dal 19 luglio il disco è disponibile nei negozi in cd e vinile. L’edizione speciale in vinile arancione è distribuita soltanto in quelli indipendenti.Il 2 agosto uscirà un’altra edizione, un doppio vinile 180 grammi arricchito da un libro di 40 pagine con i testi e disegni a matita realizzati da Stanley Donwood e DrTchock.Le tracce sono state composte da Thom Yorke e prodotte da Nigel Godrich. L’album contiene 9 brani, più una bonus track presente esclusivamente nella versione in vinile.

2) Bruce Springsteen – Western Stars –

“Western Stars” è il titolo del nuovo lavoro di Bruce Springsteen, un appassionato e dolente viaggio attraverso un’America che probabilmente non c’è più, quella dei “perdenti” che popolano i 13 quadri dell’opera. Si parte in autostop per finire in un Motel di second’ordine, dopo aver attraversato deserti e stazioni, ora felici di avere ai propri piedi i fedeli stivali in un’alba di speranza, ora devastati dalla consapevolezza della propria mediocrità d’artista in un tramonto decadente. La musica incede con dei crescendo orchestrali di fiati ed archi che evocano a tratti le colonne sonore dell’epopea western. L’E-Street Band non c’è, ma in questo album non avrebbe avuto diritto di cittadinanza.

1) Raconteurs – Help us stranger

Rientra prepotentemente in classifica e conquista addirittura la prima posizione “Help us stranger”, terzo album dei Raconteurs, uscito a distanza di più di dieci anni dal precedente “Consolers of the lonely”. Jack White ed il cantautore Brendan Benson, supportati dalla potente sezione ritmica costituita da Jack Lawrence e Patrick Keeler, hanno inciso 12 brani di loro composizione e la cover di “Hey gyp (Dig the slowness)”, facciata B del terzo singolo del menestrello scozzese Donovan, pubblicato nel ’65. Nella loro interpretazione la canzone, in origine acustica, si trasforma in un trascinante boogie-blues elettrico. Sono le chitarre ad imporsi in un album che predilige il linguaggio del rock, declinato secondo sfumature diverse (blues, ballate, psichedelia, hard rock alla Led Zeppelin) ma riconducibili ad un progetto musicale unitario coerente.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie