Avellino, il “programma” del vescovo per i candidati sindaci

Avellino, il
1' di lettura

Verso le amministrative 2019. La curia avellinese alza la voce con un comunicato. Una riflessione da prendere come esempio per tutti i candidati: un “programma” davvero interessante.

Il Vescovo: ascoltate Paolo VI

La diocesi di Avellino invita i candidati sindaci, credenti e non, ad ascoltare le parole di Papa Paolo VI: “La politica è la forma più alta di carità”. Con questa frase la curia, guidata da Monsignor Arturo Aiello, esorta i futuri sindaci a combattere le più importanti piaghe del nostro territorio. La fuga dei giovani, la mancanza di lavoro, la mancanza di sintonie e sinergie tra classe dirigente e classe imprenditoriale…

Dopo un corposo e significativo inizio, il comunicato prosegue descrivendo sette dei sogni principali della Diocesi di Avellino. La nota esorta a un’unità politica che miri solo a fare il bene della nostra terra. Una campagna elettorale leale e soprattutto reale senza false allusioni.

Cosa serve ad Avellino

La Diocesi sogna maggior spazio nell’agenda politica dei futuri sindaci per immigrazione, integrazione, futuro dei giovani, tutela ambientale e delle aree verdi, terminazione delle opere incompiute e tanto altro.

Si esortano infine tutti i cittadini, le istituzioni, le associazioni e i candidati a lavorare per il bene delle città anche a elezioni finite affinché questa terra possa realmente trovare la retta via del futuro. Il comunicato conclude con la speranza e la fiducia che questi sogni vengano realizzati solo ed esclusivamente per il bene della nostra comunità.

Un vero e proprio programma elettorale quello stilato negli uffici di Palazzo Vescovile che, se messo in pratica, potrebbe portare Avellino e l’Irpinia verso un futuro più solido e felice.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie