Avellino, incendio fabbrica. L’Arpac fa il punto della situazione

1' di lettura

“Ora sono molto più tranquillo, i dati sulla qualità dell’aria sono molto confortanti”. Pietro Vasaturo, direttore amministrativo di Arpac Campania, ha tirato un sospiro di sollievo.

“Sì, ieri sera ero molto preoccupato. C’era l’inferno in terra. E gli incendi sono sempre molto pericolosi, non sai mai che tipo di emissioni si possano sprigionare dal fuoco. Anche dalla bruciatura di residui vegetali si producono fumi nocivi. Figuriamoci da una fabbrica”.

Ma se i parametri sulla qualità dell’aria sono rassicuranti, c’è ancora da verificare la presenza di diossina.

“Sì, per quello bisogna aspettare 24 ore. Saranno disponibili domani mattina. I nostri laboratori stanno verificando i campioni raccolti ieri sera. Nel frattempo per verificare eventuali depositi e infiltrazioni nei terreni, sempre di diossina, il laboratorio di Agnano sta effettuando le consuete e accurate analisi. Resta il fatto che la situazione al momento ci sembra molto migliore rispetto a quanto lasciasse presagire il disastroso incendio fino a qualche ora fa. I cittadini della provincia di Avellino possono essere più tranquilli”.

Una dichiarazione confortante. Ieri le dovute precauzioni consigliate delle autorità hanno inevitabilmente alimentato paure. Ma erano precauzioni dovute e legittime, anche perché nessuno al momento era in grado di stabilire il grado di tossicità di quella densa nube nera.

I rilevatori Arpac in città – monitorati anche grazie alle app – confermano il dato positivo. In questo momento la qualità dell’aria è buona. Aspettiamo domani mattina i dati sulla presenza di diossina. Solo dopo si potrà stabilire con certezza che il pericolo è scampato.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie