incendio in fabbrica dell'alto
Cronaca⚡ Vai in versione lampo ⚡

Avellino, incendio fabbrica Pianodardine: malore per un vigile del fuoco

0
1' di lettura

Lieve malore per un vigile del fuoco ad Avellino durante le operazione si spegnimento dell’incendio che, oggi pomeriggio (13 settembre 2019), ha avvolto lo stabilimento Ics di Pianodardine.

I caschi rossi, che ancora adesso sono lavoro, hanno lavorato senza sosta per contenere il rogo ed evitare che si diffondesse ad altre fabbriche. Momenti concitati che, probabilmente, hanno causato uno svenimento di un casco rosso. (Di seguito un sommario con tutti i nostri approfondimenti sull’incendio di Pianodardine)

Incendio a Pianodardine: lieve malore per un pompiere

Probabilmente si è trattato di un calo di pressione – ha spiegato il caposquadra, Pellegrino Iandolo – ai colleghi de La Vita in diretta. Per fortuna il pompiere, soccorso, si è subito ripreso. E voleva tornare a dare una mano ai suoi colleghi. L’incendio è divampato intorno alle 13.00 di questa mattina.

Preoccupa la nube tossica che sovrasta l’intera area. Anche se ora bisognerà attendere i risultati della analisi della centralina Arpac per avere un quadro più chiaro.

Il Comune di Avellino, come quelli di Montefredane e Atripalda, che si estendono sul nucleo industriale, hanno preparato una ordinanza per tutelare la salute dei cittadini.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Entra nel gruppo di Facebook e ricevi news, video e immagini esclusive. Partecipa a TheWam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche