Incendio Ics: arriva NIA nazionale detective vigili del fuoco. Sentiti testimoni

1' di lettura

Anche il nucleo investigativo anticendi (NIA) nazionale sarà impiegato per ricostruire il rogo che ha distrutto lo stabilimento Ics di Pianodardine. Come una squadra Mobile dei pompieri, tecnici super-specializzati che indagano su modalità e origine di incendi ed esplosione. Grazie a material i sofisticati in grado di rilevare materiali acceleranti, come i liquidi infiammabili, anche in scenari disastrosi. Come quello di Pianodardine in cui l’incendio ha distrutto lo stabilimento e bruciato tutto quello che c’era nel piazzale.

Ieri c’è stato il sopralluogo del procuratore capo, Rosario Cantelmo, e del sostituto, Cecilia Annecchini. Gli inquirenti hanno delegato le indagini proprio ai vigili del fuoco, guidati da Luca Ponticelli, per trovare il punto di innesco e chiarire l’origine del rogo. E ai carabinieri del nucleo investigativo, diretti dal capitano Quintino Russo, per accertare responsabilità in materia di sicurezza. E il capitolo che riguarda i reati di natura ambientali.

Avellino, incendio fabbrica Ics Pianodardine: i dati Arpac diossina

Gli investigatori hanno acquisito video dell’incendio e ascoltato alcuni testimoni. Dichiarazioni che possono aiutare a ricostruire i minuti immediatamente successivi al rogo.

Questa mattina, sono stati pubblicati i risultati dei rilievi dell‘Arpac relativi alla diossina. Per fortuna i dati hanno evidenziato un dato, per fortuna, nella norma. E sono in diminuzione rispetto a quelli raccolti proprio dopo l’incendio. Altri accertamenti riguarderanno le acque del fiume Sabato, mentre venerdì è previsto un punto complessivo su tutti i dati raccolti. Le analisi sui terreni sono, invece, di competenza dell’Asl e richiedono tempi più lunghi.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie