Avellino, Festa: ecco il murales di Parco Santo Spirito. Foto

I dettagli dell'opera che sarà installata nel parco di via Francesco Tedesco.

1' di lettura

Un murales a Parco Santo Spirito che ricordi l’importanza di un abbraccio. Ad annunciarlo è il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, sui social. E’ stato pubblicato anche il “prototipo” dell’opera d’arte.

Il progetto

“Questa l’immagine che verrà riprodotta sul murales a Parco Santo Spirito. Ci ricorderà sempre il valore dell’abbraccio delle persone a noi più care. Buona domenica!”, lo ha spiegato il primo cittadino di Avellino su Facebook.

Il futuro murales rappresenta un abbraccio. La ragazza nell’opera d’arte indossa un vestito che ricorda un cielo stellato e i suoi capelli sono caratterizzati da tre ciocche che celebrano la bandiera italiana: sono verdi, bianche e rosse.

Parco Santo Spirito

Da poco Parco Santo Spirito è stato riaperto. Dopo quasi un anno di chiusura a causa del franamento di un argine del Fenestrelle, l’amministrazione ha realizzato la riqualificazione del polmone verde.

Purtroppo però, come vi abbiamo documentato, decine e decine di alberi sono stati tagliati perché ritenuti pericolanti e nel parco c’è ancora tanto da fare. Tra i lavori terminati, poi, ci sono anche quelli relativi all’efficientamento energetico che ha visto la sostituzione di tutti i lampioni.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra nel nostro gruppo WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus e agevolazioni. Per entrare clicca qui.

Come funziona il gruppo?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie

Ricevi le news più importanti della giornata.

Guide e altri contenuti esclusivi su Google , Facebook e Instagram.