Avellino news: ricatti sessuali e arresti. Covid, 2 morti

Avellino news: le ultime notizie di oggi 24 novembre 2020 aggiornate alle 14. Coronavirus, due morti. Ricatti sessuali, tre arresti. Domani alcune scuole aperte

avellino-news-21-novembre-2020
Le notizie più importanti di Avellino e provincia di oggi 21 novembre 2020.
2' di lettura

Avellino news: le notizie più importanti dall’Irpinia di oggi 24 novembre 2020. Aggiornate alle 14. Tre arresti per tentata estorsione e ricatti sessuali, altri due decessi fra i pazienti Covid.

Chat hard e tentata estorsione: tre arresti

I carabinieri di di Montefalcione hanno eseguito gli arresti domiciliari a carico di un 29enne e di una 49enne di Melito di Napoli e di una 34enne di Taranto, finiti in una indagine per tentata estorsione in concorso nei confronti di un giovane di Montefalcione.

Per l’accusa, attraverso un annuncio pubblicato sul sito internet “bakecaincontrii.com”, gli indagati avrebbero convinto la vittima a partecipare a una videochiamata whatsapp, a sfondo sessuale. Per poi ricattarlo: soldi per non divulgare il contenuto della chat sui social network e alla fidanzata. I carabinieri, dopo la denuncia, sono risaliti agli intestatari e agli utilizzatori del telefono e della carta di pagamento ricaricabile.

avellino-news-21-novembre-2020
Le notizie più importanti di Avellino e provincia di oggi 24 novembre 2020.

Covid, due morti al Moscati

Coronavirus Avellino: altri due decessi di pazienti, affetti dal virus, che erano ricoverati presso l’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino: un 82enne di Avellino e un 89enne di Roccarainola (Na). L’anziano avellinese era ricoverato in terapia subintensiva nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza dal 15 novembre; nella notte le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate ed è stato trasferito in terapia intensiva.
L’89enne di Roccarainola è deceduto al Covid Hospital, dove era ricoverato in terapia subintensiva dal 7 novembre.

Scuole, da domani c’è chi torna in classe

L’Unità di Crisi della Regione Campania, sulla base della percentuale dei positivi riscontrati e della curva dei contagi rilevata nella scorsa settimana a livello regionale con riferimento alle fasce d’età interessate (0-6 anni), ha deciso che a partire da domani, mercoledì 25 novembre 2020, è consentito il ritorno a scuola in presenza per i servizi educativi e la scuola dell’infanzia, nonché per la prima classe della scuola primaria (elementari). I comuni potranno, comunque, decidere diversamente, in presenza di dati preoccupanti legati al contagio.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie