Avellino news: ultime notizie Irpinia 1 febbraio 2021

Avellino news: ultime notizie dall'Irpinia aggiornate all'1 febbraio 2021. Furto aggravato a Ospedaletto: assolti. Nuovi contagi a Montoro e a San Sossio Baronia.

3' di lettura

Avellino news: ultime notizie dall’Irpinia di oggi 1 febbraio 2021 (aggiornate alle 12.30).

Indice:


Avellino, scuola dell’infanzia: distrutti arredi

Arredi distrutti, computer e stampanti danneggiati, scritte e disegni sui banchi e sulle pareti. Cosi’ gli operatori scolastici della scuola dell’infanzia di Rione Parco ad Avellino hanno trovato i locali all’apertura. Un raid vandalico compiuto la notte scorsa per mettere fuori uso l’edificio. Il responsabile della scuola ha avvertito la polizia e una pattuglia della squadra volante e’ giunta sul posto per i rilievi e per avviare le indagini. Sono stai acquisiti i filmati dell’impianto di videosorveglianza, installato dopo l’ultimo raid vandalico. Non e’ infatti il primo episodio che si registra nell’istituto del rione popolare. Negli ultimi 2 anni sono stati ben cinque i casi in cui l’edificio e i suoi arredi sono stati danneggiati. I danni, anche questa volta, sono notevoli, ammontano a diverse migliaia di euro.

Coronavirus, 60 contagi in Irpinia

Coronavirus Avellino: in Irpinia si sono registrati nelle ultime 24 ore altri 60 contagi da coronavirus con 780 tamponi e un tasso al 7.6%. Ad Avellino zero casi segnalati, mentre il centro più colpito è stato Vallata, con undici positivi al Covid.

Coronavirus, sei pazienti in terapia intensiva al Moscati di Avellino

Al Covid Hospital del “Moscati” di Avellino risultano ricoverati 41 pazienti, 6 dei quali in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore, su 868 tamponi processati sono emersi 44 positivi. I contagi si sono diffusi anche nelle scuole: fra gli altri al Palazzotto, alla Dante Alighieri e a Monteforte Irpino dove è stato prolungato al 7 febbraio lo stop alle lezioni in presenza alla primaria “Montessori” di Alvanella.

Furto aggravato a Ospedaletto: assolti

Furto aggravato: assolti un 30enne e un 60enne di Sirignano dopo la sentenza della Corte d’Appello di Napoli. I due imputati, a luglio 2021, erano stati sorpresi a Ospedaletto d’Alpinolo, in località “Campo San Giovanni del Parco del Partenio”, a caricare tronchi di legna su un fuoristrada da un deposito.

I militari avevano sequestrato tronchi, motosega, automezzo e deposito di legna. Diversi i capi d’accusa contestati: furto, danneggiamento aggravato ed altri reati legati alla violazione della legge a protezione dei beni faunistici. La Corte d’Appello, condividendo le motivazioni dell’avvocato Silvio Sepe, ha assolto i due imputati. Il 30enne e il 60enne, come sostenuto dalla difesa, furono autorizzati dal proprietario del deposito all’effettuazione delle attività nel deposito agricolo.

Nove contagi a Montoro

Nove nuovi contagi da Coronavirus a Montoro. A comunicarlo è il sindaco del comune della Valle dell’Irno, Girolamo Giaquinto. Il primo cittadino ha detto: “A tutte le persone in isolamento la vicinanza della comunità e l’augurio di poter al più presto uscire da questo periodo difficile”.

“Raccomandiamo – continua Giaquinto – di osservare scrupolosamente le misure per contrastare le diffusione del Coronavirus e limitare gli spostamenti, riducendoli a quelli indispensabili. Vi ricordiamo, infine, che per qualsiasi informazione e segnalazione inerente l’emergenza corona-virus, è attivo il numero telefonico 0825 523876 – 24 ore su 24, con selezione automatica degli operatori preposti per le risposte nei seguenti ambiti:

1.INFORMAZIONI SANITARIE

2.INFORMAZIONI MOBILITA’ e ASSISTENZA ISOLAMENTI

3.INFORMAZIONI ATTIVITA’ COMMERCIALI”.

Ricordiamo che, proprio negli ultimi giorni, a Montoro e a Montella si è registrato un aumento dei casi da Coronavirus. Nel comune altirpino il sindaco, Rizieri Buonopane, aveva temporaneamente sospeso le attività didattiche.

Covid, San Sossio: quattro persone in quarantena obbligatoria

Covid a San Sossio Baronia in provincia di Avellino. Dove quattro persone sono in quarantena obbligatoria e si registrano tre nuovi positivi al Coronavirus. Il quadro della situazione è stato fornito dall’amministrazione comunale nel bollettino quotidiano sui contagi da Covid.

C’è anche una buona notizia: quattro persone sono completamente guarite dal virus e quindi la loro quarantena è terminata. Chi ora, si trova sotto osservazione, è parente dei nuovi cittadini risultati positivi.

L’ultimo bollettino diffuso dall’Azienda sanitaria locale irpina, riferito a ieri 31 gennaio 2021, faceva riferimento a 44 positivi su un totale di 868 tamponi analizzati. L’indice di positività era fermo sul 5,1% (il giorno precedente era del 6,7%)

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie