Avellino news: ultime notizie Irpinia 30 gennaio 2021

Avellino news: ultime notizie dall'Irpinia di oggi 30 gennaio 2021. Furti fra Taurasi e Fontanarosa. Incidente mortale, Pm nomineranno consulente. Scuole superiori ancora chiuse ad Avellino.

3' di lettura

Avellino news: ultime notizie dall’Irpinia di oggi 30 gennaio 2021. (Aggiornate alle 18.40)

Trenta comuni “a secco” fra Irpinia e Sannio

Guasto a una condotta idrica nel comune di Castelfranci. Trenta comuni interessati dai disagi idrici fra la provincia di Avellino e quella di di Benevento.

Ecco i comuni nello specifico: Ariano Irpino compreso ospedale e casa circondariale, Grottaminarda, Torella dei Lombardi, Lioni, Bonito, Melito Irpino, Montecalvo Irpino, Villanova del Battista, Savignano Irpino, Greci, Gesualdo, Villamaina, Fontanarosa, Mirabella Eclano, Sturno, Flumeri compreso zona Asi, Castelfranci, Luogosano, Taurasi, Sant’Angelo All’esca, Apice, Paduli, Sant’Arcangelo Trimonte, Pietrelcina, Pesco Sannita, Pago Veiano, Reino, Campolattaro, Casalduni compreso Stir, Fragneto Monforte. Informate dell’accaduto le prefetture di Avellino e Benevento. 

Coronavirus, 44 contagi. Montoro comune “più colpito”

Coronavirus. Ad Avellino zero contagi nelle ultime 24 ore mentre sono 44 in tutta la provincia irpina con un tasso che torna a salire ed è arrivato a 6.65%. Montoro è il comune più colpito con 8 casi. Non ci sono stati morti e continua a migliorare la situazione negli ospedali. (Leggi i contagi comune per comune)

Furti fra Taurasi e Fontanarosa: ladri in fuga

Serie di furti a Fontanarosa, Paternopoli e Taurasi. I ladri hanno portato via oggetti di valore e contanti, da alcune abitazioni, per poi fuggire via. L’attenzione delle forze dell’ordine si è focalizzata su una Bmw di colore bianco di grossa cilindrata, nei pressi del centro abitato.

Alcuni testimoni, anche attraverso i social, hanno fatto il riferimento a colpi di arma da fuoco. Questo aspetto, però, andrà chiarito dalle forze dell’ordine. Rubata anche un’auto, una Fiat Punto di colore scuro, sulla quale i malviventi si sono allontanati.

Avellino, le scuole superiori resteranno chiuse

Scuole chiuse Avellino. Rinviato il ritorno tra i banchi delle scuole superiori. Il sindaco Gianluca Festa ha deciso di firmare un’ordinanza con la quale obbliga i ragazzi e i docenti a continuare con la didattica a distanza. (Leggi di più sulle motivazioni)

Incidente mortale, vittima un 42enne: Pm nomineranno consulente

La Procura di Avellino nominerà un consulente per ricostruire la dinamica dell’incidente stradale che è costato la vita a un 42enne residente a Tufo, lo scorso 24 dicembre 2020. La vittima era a bordo della sua moto. Il personale del 118 lo aveva trasportato in ospedale in codice rosso e, proprio presso la struttura ospedaliera, il 42enne è spirato dopo un mese.

Adesso l’ingegnere Alessandro Lima, già consulente dei Pm nella strage del bus di Acqualonga, la prossima settimana riceverà l’incarico per far luce sulla dinamica dell’incidente mortale per stabilire eventuali responsabilità.

Calabritto, a spasso con due coltellacci. Assolto

Nell’agosto del 2020 i carabinieri fermarono per un accertamento un automobilista di 40 anni, che transitava nel comune irpino di Calabritto.

Dopo una verifica preliminare, avendo accertato alcuni precedenti penali, i militari decisero di perquisire l’automobile.

Nell’abitacolo e nel vano portaoggetti trovarono due coltelli a serramanico con lame da 14 e 20 centimetri. L’uomo pare fosse diretto a Laviano, comune salernitano nell’alta valle del Sele.

Il quarantenne si è quindi affidato all’avvocato Emilio Cordasco che è riuscito a far accettare la tesi difensiva dal giudice Ciccone del Tribunale di Avellino il quale ha assolto l’imputato.

L’uomo aveva con sé quei coltelli semplicemente perché aveva intenzione di fare una gita in montagna. La ricostruzione è stata anche confermata da due testimoni.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie