Attualità⚡ Vai in versione lampo ⚡

Indagini sulle svastiche a Piazza Libertà: il cerchio si stringe

0
1' di lettura

Qualche giorno fa vi abbiamo raccontato l’ennesimo atto vandalico che si è consumato nel centro città cittadino. In Piazza della Libertà, ad Avellino, infatti, ignoti hanno disegnato nella notte svastiche e scarabocchi vari imbrattando bianche sedute.

Subito sono scattate le ricerche degli uomini della Municipale per identificare i colpevoli. Il lavoro dei caschi bianchi, però, non è semplice. Dalle immagini raccolte dalla videosorveglianza si vedono molte persone intorno ai muretti, nel periodo di tempo in cui sarebbero avvenuti gli atti vandalici.

Una domanda però sorge spontanea. Se veramente in piazza c’era gente, come mai nessuno è riuscito a fermare i vandali? Davvero nessuno ha visto niente, o c’è qualcuno che si è “girato dall’altro lato”? Domande alle quali forse proprio le indagini dei vigili urbani daranno una risposta. Oppure, come spesso capita, e non certo per colpa delle forze dell’ordine, vincerà l’omertà dei cittadini. Gli stessi pronti a lamentarsi quando Piazza Libertà è stata vandalizzata per l’ennesima volta.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Entra nel gruppo di Facebook e ricevi news, video e immagini esclusive. Partecipa a TheWam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche