Avellino, regolamento per le aree verdi private

1' di lettura

Con ordinanza 333 di oggi, 15 luglio, il Sindaco di Avellino, Gianluca Festa, comunica a tutti i proprietari di aree verdi di dar via a una urgente ripulita. Nell’ordinanza il sindaco intima i proprietari di aree verdi di

  • ripulire gli accessi che danno su strade comunali;
  • potare siepi e piantagioni che impediscono la viabilità pedonale e su gomma;
  • manutenere le ripe o sponde che terminano in territorio comunale;
  • rendere pulite e accessibili le condotte delle acque.

Il Sindaco ordina di eseguire quanto detto entro trenta giorni dalla data di pubblicazione dell’ordinanza. I caschi bianchi della municipale controlleranno che i cittadini seguiranno quanto ordinato. I trasgressori saranno puniti con sanzioni che varieranno da 159 a 695 euro

Il provvedimento arriva vista la possibilità di piogge e temporali estivi. Per evitare problemi alla viabilità e allagamenti sul territorio, il Comune di Avellino intima i cittadini e eseguire quanto ordinato.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!