Liquidato: il San Tommaso è Avellino. Partiamo dal Partenio

1' di lettura

Dopo il ritiro a Pratola Serra di ieri pomeriggio, abbiamo sentito il mister dell’ Acd San Tommaso, Stefano Liquidato. L’allenatore dei grifoni ha fatto il punto sull’attuale situazione dei grifoni e dell’Avellino calcio.

Il San Tommaso non è una squadra rionale. Ci chiamiamo così perché siamo nati in una frazione di Avellino. Durante il campionato faremo il massimo per rappresentare la città intera. Il ritiro a Pratola Serra è iniziato benissimo. Ci hanno dato una splendida accoglienza”.

Mercato

“Eravamo una trentina. La rosa è al top. Con gli over siamo coperti. Dobbiamo valutare se sfoltire la rosa, perché siamo tanti. Come under se può arrivare un laterale sinistro mi farebbe piacere. Sono comunque molto contento del mercato. Molti giocatori li ho scelti io. La società ha creato una bella squadra”.

Stadio

“Abbiamo iniziato il ritiro a Pratola Serra. Purtroppo la nostra roccaforte non è a norma per il campionato. Se entro 15 giorni riescono ad adattarlo inizieremo il campionato qui. Molto probabilmente, però, i primi match li giocheremo al Partenio. Era necessario designare uno stadio e visto che rappresentiamo Avellino non siamo voluti andare fuori provincia”.

Situazione U.S. Avellino

Il tecnico dei grifoni si è anche soffermato sulla delicata situazione dell’Avellino Calcio. “Dopo un’affannata corsa alla promozione in serie C è un vero peccato quello che sta succedendo. Da tifoso dico che l’Avellino è molto indietro rispetto ad altre squadre. Da uomo di sport, invece, devo dire che queste sono cose che possono accadere. De Cesare non sapeva della situazione dei conti. Ad oggi c’è da capire cosa si vuole fare. Non credo ci sarà una cessione societaria. L’Avellino userà i mezzi che avrà a disposizione. Credo sia il momento di salvare la categoria quest’anno. L’anno prossimo, poi, si può valutare di fare un campionato più ambizioso”- conclude mister Liquidato.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie