Avellino e Scandone in vendita, De Cesare fissa il prezzo

1' di lettura

La vicenda giudiziaria che ha sconquassato i programmi sportivi del gruppo Sidigas sta tenendo in scacco tutto il mondo sportivo avellinese. Gianandrea De Cesare non è ancora apparso pubblicamente per chiarire la vicenda. Intanto la Procura ha avanzato richiesta di fallimento per la Sidigas, l’udienza che deciderà il futuro della società di fornitura di gas naturale è fissata per il 12 luglio.

In città iniziano a trapelare i primi nomi di probabili acquirenti interessanti a prelevare l’Avellino Calcio. Ma il Gruppo Sidigas al momento non sembrerebbe molto interessato a vendere singolarmente le due realtà sportive, ma vorrebbe un imprenditore o una cordata capace di accollarsi, in un solo pacchetto, le due società sportive.

Stando alle prime indiscrezioni trapelate dall’ambiente, Gianandrea De Cesare, avrebbe richiesto una cifra tra i 6 ed i 9 milioni di euro per rilevare l’Avellino Calcio e la Scandone. Il club di calcio biancoverde avrebbe ricevuto una valutazione tra i 2 ed i 3 milioni di euro al contrario della società di pallacanestro che vedrebbe il proprio prezzo fissato tra i 4 ed i 6 milioni di euro. Cifre non accessibili a tutti gli imprenditori, sottolineando la volontà di vender i beni sportivi cittadini solo a chi è capace di garantire un esborso economico simile.

Intanto quest’oggi sono scaduti ufficialmente tutti i contratti dei tesserati biancoverdi, lasciando l’Avellino Calcio come una scatola vuota. Di Paolantonio, Gerbaudo, Dionisi, Parisi, Morero, sono disposti ad aspettare ancora per qualche giorno in attesa di una mossa da parte del club biancoverde. Musa e Bucaro sono alla porta, disposti a sposare il progetto biancoverde anche con un budget ridotto. Ma la situazione attuale dell’Avellino Calcio non fa altro che aumentare il malumore all’interno della tifoseria avellinese.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie