Avellino, due ragazzi fermati sullo scooter con mazzette di soldi falsi

Gli agenti delle volanti, coordinati dall'ispettore superiore Mario Petito, hanno denunciato due venticinquenni, incensurati, che avevano provato a spendere le banconote false in due negozi del centro di Avellino.

1' di lettura

Fermati con novecento euro di banconote false. La polizia di Avellino ha denunciato due venticinquenni, incensurati, originari dell’hinterland del capoluogo irpino. Viaggiavano a bordo di uno scooter, credevano di raccogliere bel po’ di quattrini fregando dei commercianti, ma è andata male.

Avellino, soldi falsi: due denunce

I ragazzi, infatti, hanno provato a spendere le banconote in due negozi del centro di Avellino. E’ stato un fiasco. I commercianti se ne sono accorti e hanno avvisato la polizia.

Gli agenti delle volanti, coordinati dall’ispettore superiore Mario Petito, sono stati abili a individuare i due venticinquenni e a intercettarli. Infatti, la coppia stava già tentando di allontanarsi dalla città. I poliziotti li hanno bloccati all’altezza del tribunale, a ridosso di Piazza D’Armi.

Indagini in corso

La perquisizione personale ha dato esito positivo. I soldi falsi sono stati sequestrati, i due venticinquenni hanno beccato una denuncia per tentata ricettazione e spendita di banconote false. Le indagini dei poliziotti vogliono accertare se i due indagati abbiano dei complici. Solo qualche settimana fa a Benevento era stato scoperta un’associazione che trafficava soldi falsi in tutta italia.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie