Avellino, lui le presta 7mila euro e lei non li restituisce. Poi lo denuncia per stalking

Avellino. Stalking alla ex, lei lo denuncia: indagine archiviata. Lui le aveva prestato dei soldi.

veterinario irpino vittima di stalking


1' di lettura

Era accusato di stalking alla ex fidanzata originaria di Torre Annunziata (Napoli). Un’accusa che poteva costare il posto di lavoro a un avellinese, ma è arrivato un epilogo differente: il pm, che coordina l’indagine, ha chiesto l’archiviazione concessa dal gip. A convincere il pubblico ministero è stata la linea sostenuta dal difensore, l’avvocato Fabio Tulimiero, che ha dimostrato come l’uomo avesse prestato oltre 7mila euro alla ragazza.

Parte della cifra era stata versata, su una post-pay, dopo che si erano lasciati. Lei non aveva mai restituito i soldi. E, probabilmente, quel debito era alla base della denuncia. I tabulati telefonici dimostravano solo contatti frequenti fra l’indagato e la ex, ma non erano sufficienti a sorreggere l’accusa di stalking.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!