Avellino, ecco quanto guadagnano il sindaco Festa e gli assessori

1' di lettura

E’ una legittima curiosità quella di saper quanto guadagnano il sindaco di Avellino, i suo vicesindaco, gli assessori, il presidente del consiglio comunale e quanto viene versato come gettone di presenza a tutti i consiglieri ogni volta che siedono in aula consiliare o nelle commissioni.

Ebbene, non è un segreto. Le cifre lorde sono state affisse questa mattina nell’albo pretorio del municipio.

E ve le riportiamo.

Al sindaco Gianluca Festa – che è un lavoratore dipendente in aspettativa dal nove settembre -, viene consegnato ogni mese uno stipendio (ripetiamo, lordo), di 5mila 9 euro e 63 centesimi.

Per il vice sindaco Laura Nargi, l’assegno è di 3mila 757 euro e 22 centesimi.

Gli assessori (Giuseppe Giacobbe, Stefano Luongo, Giuseppe Negrone, Marianna Mazza, Emma Buondonno, Vincenzo Cuzzola, Germana Di Falco e Antonio Genovese), ricevono invece 3mila e 5 euro.

Stessa cifra anche per il presidente del consiglio comunale, Ugo Maggio.

Il gettone di presenza per la partecipazione alle sedute del consiglio comunale e alle commissioni è di 32,53 euro (sempre lorde).

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie