Quattro Iphone a prezzi stracciati. Ma come al solito è una truffa: 4 denunciati

Gli autori del raggiro scoperti dai carabinieri della compagnia di Montella. Truffato un ragazzo marocchino

1' di lettura

Quattro Iphone a prezzi stracciati: duemila euro. Un vero affare. Ma anche una vera truffa. A cascarci un giovane straniero residente a Montella. I carabinieri della locale compagnia sono però riusciti a identificare e denunciare gli autori del raggiro on line. Quattro persone. Tre giovani di Catania, tra i 22 e i 28 anni, e un 50enne residente nella provincia di Rimini. Devono tutti rispondere agli inquirenti della procura di Avellino di truffa in concorso.

La vittima è un ventenne marocchino. Ha notato su un noto sito on line l’offerta dell’ultimo iphone a mille euro. Un prezzo decisamente più basso rispetto a quello consueto. Ha contatto il “venditore”, dal quale ha avuto tutte le rassicurazioni necessarie. O almeno così pensava. Al punto che gli è stata offerta una vendita in blocco: quattro cellulari per duemila euro. Un vero affare. Il ragazzo ha caricato il denaro su una carta di credito prepagata. Subito dopo, addio venditori. Il 20enne ha capito di essere stato truffato ed ha avvisato i carabinieri della compagnia di Montella. Le indagini dei militari si sono concluse con la denuncia dei quattro truffatori.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!