Avellino. Viale Italia, saranno piantati venti nuovi platani

1' di lettura

La battaglia del giovane Antonio Dello Iaco per salvare i platani di Viale Italia (anche con una petizione on line), inizia a dare risultati concreti. Non è esattamente quello che si aspettava. Ma la sua lunga protesta ha evidentemente sensibilizzato gli amministratori. Venti nuovi alberi saranno piantumati, anche per iniziare a riportare all’antica bellezza una delle zone più caratteristiche e affascinanti della città.

Il comune ha firmato l’accordo con la ditta che si è occupata dei lavori per la bonifica dall’amianto della ex Isochimica a Borgo Ferrovia. Quindici alberi avrebbero dovuto essere piantati proprio all’intero dell’ex fabbrica, ma dopo il parere negativo di Asl e Arpac, s’è deciso di sistemare gli alberi, più altri cinque, lungo il viale.

Nel frattempo, sempre per Viale Italia, sono da utilizzare dei fondi stanziati dalla Regione e che prevedono (oltre a nuove piantumazioni), la sistemazione delle aiuole e dei giardini. Fondi che per ora restano inutilizzati, ma che potrebbero ridare nuova vita a una zona che da troppi anni, nonostante la posizione e le caratteristiche, viene abbandonata a se stessa.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie