Avellino, ragazzo dà in escandescenze: video dell’arresto scatena polemiche

Avellino, ragazzo nigeriano dà in escandescenze e viene arrestato in villa: le immagini

1' di lettura

Un ragazzo di origine nigeriana, oggi pomeriggio 19 luglio 2020, è stato arrestato dalla Polizia. Dopo aver dato in escandescenze ed essere stato protagonista di una colluttazione con le forze dell’ordine.

Il video dell’arresto è presto diventato virale. Un agente della municipale è andato in ospedale. Il giovane ha problemi psichici ed è stato già protagonista di episodi simili. Il video è stato postato dai colleghi di Y-People Avellino.

Avellino, prima ricostruzione dell’episodio

La ricostruzione dell’episodio è ancora in corso. Secondo i primi elementi forniti, il ragazzo nigeriano, che come detto soffre di problemi psichici, ha iniziato inveire contro alcuni passanti, lanciando anche degli oggetti quando gli agenti hanno provato a fermarlo.

E’ seguito un inseguimento in villa. I poliziotti, in supporto agli agenti della municipale, sono riusciti a bloccare l’indagato poi portato in Questura. Nelle immagini si vede un agente della municipale dare un calcio al ragazzo a terra e un poliziotto redarguirlo. Per il giovane potrebbe arrivare il Tso.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie