Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bandi e Concorsi » Scuola / Io Studio Regione Campania graduatoria: ammessi e ricorsi

Io Studio Regione Campania graduatoria: ammessi e ricorsi

Bando Io Studio Regione Campania graduatoria: pubblicati gli elenchi provvisori degli ammessi e dei respinti. C'è ancora tempo per presentare ricorso.

di Antonio Dello Iaco

Giugno 2021

Bando Io Studio Regione Campania graduatoria: a chi spetta il finanziamento scolastico?

Sono stati da resi noti dall’assessore all’Istruzione, Lucia Fortini, i dati delle famiglie ammesse al finanziamento di 250 euro previsto per l’anno 2020/2021.

Non sei in graduatoria? C’è ancora tempo per presentare ricorso. Come fare? Continua a leggere l’articolo (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Io Studio Regione Campania: graduatoria

Le domande ammesse sono state 30.242 in tutta la Campania, per un finanziamento totale pari a oltre 7 milioni e mezzo di euro.

È possibile scaricare la graduatoria con tutte le domande ammesse del bando “Io Studio” della scuola secondaria di secondo grado, in coda al paragrafo cliccando il tasto «download».

Il file è stato pubblicato direttamente dall’assessore all’Istruzione Lucia Fortini sul proprio sito ufficiale.

io studio regione campania graduatoria lucia fortini
Io Studio Regione Campania graduatoria: l’assessore all’Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini

Io Studio Regione Campania graduatoria: gli esclusi

Sono oltre duemila le domande i finanziamento respinte dagli uffici di Palazzo Santa Lucia.

Spesso l’esclusione è stata determinata dalla domumentazione assente al momento della presentazione della domanda come la dichiarazione Isee o il documento di riconoscimento del dichiarante.

Io Studio Regione Campania: come presentare ricorso

Per ancora pochi giorni è possibile presentare ricorsi alla Regione Campania. Il regolamento prevede 15 giorni di tempo dalla pubblicazione sul burc della graduatoria (1 giugno 2021), per chiedere una revisione delle ammissioni.

Per farlo è possibile inviare una pec all’indirizzo “[email protected]” e inserire come oggetto la dicitura “Osservazioni borse di studio anno scolastico 2020/2021”.

All’interno della mail poi, potrete spiegare le vostre motivazioni secondo cui l’esclusione dal finanziamento non sarebbe corretta e potrete chiedere maggiori informazioni sull’eventuale possibilità di integrare la documentazione mancante.

ASSEGNO UNICO FIGLI: che succede a Rdc e bonus? La seconda parte della guida di The Wam

Io Studio Regione Campania graduatoria: finanziamenti più bassi

L’anno scorso i finanziamenti del Bando Io Studio erano stati di 300 euro per ogni candidato ammesso. Le domande accettate dalla Regione Campania erano state 23.560.

Quest’anno invece, a fronte di un aumento delle richieste finanziate, il bando ha previsto una diminuzione dell’assegno concesso a ogni vincitore della borsa di studio che appunto è scesa da 300 a 250 euro.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp