Vuole lanciarsi dalla finestra, arrivano i carabinieri: dramma evitato

1' di lettura

Evitato il dramma a Battipaglia. Un 80enne è salito al terzo piano del palazzo dove abita e ha minacciato di lanciarsi di sotto, dopo essersi seduto sul davanzale della finestra. Una tragedia del tutto simile a quella che si è verificata due giorni fa a Pontecagnano, quando una donna è precipitata dal balcone della sua casa, nel centro della cittadina salernitana.

Questa volta il peggio è stato evitato. I carabinieri e i familiari dell’anziano lo hanno convinto a desistere. L’80enne è affetto da diverse patologie e soffre di crisi depressive.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!