Trova portafogli e lo restituisce: a riprenderselo viene Pippo Inzaghi

Episodio a lieto fine accaduto a Pippo Inzaghi, allenatore del Benevento e campione del Mondo con la Nazionale nel 2006

1' di lettura

Momento d’oro per Pippo Inzaghi con il suo Benevento che ha chiuso primissimo il girone di andata di Serie B e i sanniti sono ormai proiettati verso la promozione in Serie A. Momento d’oro anche sotto altri punti di vista per l’ex bomber di Milan e Juventus.

Al campione del mondo 2006, infatti, è capitata una situazione conclusasi con un bel lieto fine. Il tecnico del Benevento, infatti, aveva perso in un supermercato del capoluogo sannita il suo portafogli. Inzaghi aveva all’interno denaro contante e documenti. Oggi una donna, una 56enne di Benevento, lo ha notato e lo ha consegnato alla stazione dei carabinieri più vicina.

In stazione è avvenuta la clamorosa scoperta: il portafogli apparteneva a Pippo Inzaghi, allenatore del Benevento capolista in Serie B. I militari hanno quindi avvertito il tecnico che aveva ovviamente già sporto denuncia, che è potuto tornare quindi in possesso del suo portafogli con all’interno contanti e documenti.

Probabilmente non sarà mancato un ringraziamento speciale alla donna, magari una foto, un autografo o altro. Per il tecnico sannita il momento “fortunato” prosegue.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!