La Lega attacca il Pd irpino: vergognoso silenzio su Bibbiano

2' di lettura

Se ne parla da tempo ed è diventato uno scandalo nazionale. Il caso “angeli e demoni” lo conoscono ormai tutti. Nel Comune di Bibbiano sarebbero stati sottratti dei bambini ai genitori per affidarli in modo illecito alle case famiglie. Uno scandalo che ha avuto un rilievo mediatico importante anche tra le aule del governo gialloverde.

Con una nota, il direttivo provinciale della Lega di Avellino, comunica la sua amarezza riguardo il silenzio di alcuni partiti in merito ai fatti di Bibbiano.

Ecco le dichiarazioni della Lega irpina

Il segretario provinciale della Lega giovani di Avellino, Giuseppe D’Alessio ha dichiarato:

“In accordo con il segretario provinciale Sabino Morano, abbiamo deciso di evidenziare questo scandalo. Soprattutto il vergognoso silenzio di qualche partito evidentemente in imbarazzo a riguardo. Credo fermamente, che qualsiasi tipo di violenza commessa nei confronti di anime innocenti, come i bambini, non merita nessuno sconto di pena. Ogni reato dovrebbe valere il doppio. Non stiamo puntando il dito e nemmeno accusando, non rientra nel nostro stile. È doveroso evidenziare che poteva capitare a tutti. Quei bambini potevano esserci figli o nipoti. Visto che il caso Bibbiano, è diventato in pochissimo tempo un caso nazionale,- continua D’Alessio– sinceramente ci saremmo aspettati qualche prese di posizione dal PD Irpino o almeno da una delle 50 correnti al suo interno. Soprattutto contro quel sistema oscuro che (secondo le indagini) ha riguardato anche l’ex sindaco di Bibbiano Andrea Carletti fino a qualche giorno fa parte attiva del PD. Al di là delle ideologie e degli schieramenti, questa è una vicenda che non può essere dimenticata e nemmeno oscurata.
Come ha ribadito giustamente il vice premier e ministro degli interni Matteo Salvini: chi ha sbagliato deve pagare doppio, i tribunali dei minori vadano nei campi rom”.

Anche il segretario provinciale Sabino Morano va all’attacco del Pd Irpino. L’ex candidato sindaco al Comune di Avellino, si è collegato agli striscioni apparsi in tutta Italia con scritto “Parlateci Di Bibbiano“.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie