Copa Libertadores, il Boca Juniors può far giocare giocatori positivi

Clamorosa decisione della Conmebol sul Boca Juniors che potrà giocare in Libertadores con giocatori positivi. La rabbia degli avversari.



2' di lettura

La Copa Libertadores dopo 6 mesi tornerà ad aprire i battenti. Il Sud America è ancora una zona dove il Covid ha un alto tasso di contagio, ma il calcio deve andare avanti, anche con decisioni clamorose. Una di queste arriva dall’Argentina, dal Boca Juniors.

Secondo quanto riportato da Eurosport, il Ministero della Salute del Paraguay e la Conmebol hanno dato il via libera alla squadra del Boca Juniors di poter volare alla volta di Asuncion, dove nella notte tra giovedì e venerdì si giocherà una gara di Copa Liberatores. Tutto ciò nonostante gli ultimi tamponi realizzati domenica scorsa abbiano confermato la positività di oltre 50% dei giocatori ed, anzi, è stato stabilito che tutta la squadra potrà viaggiare e potranno scendere in campo anche i positivi.

Copa Libertadores, Boca in campo con i positivi

Il Boca quindi potrà giocare addirittura con giocatori positivi al Covid in campo. La motivazione ufficiale? Secondo la commissione sanitaria della Conmebol i giocatori ancora positivi non presenterebbero una carica virale tale da rischiare contagi. Dopo i 14 giorni di isolamento previsti, e nonostante i tamponi ancora positivi, gli atleti infetti sono dunque considerati abili e arruolabili. Potrebbe essere una decisione che può far storcere il naso, ma che può anche fare da esempio a tanti club. Non resta ovviamente che attendere.

Per Tevez e compagni, quindi una situazione paradossale, cosa che non è stata accolta positivamente dagli avversari. La dirigenza del club paraguaiano ha espresso il suo disappunto con un durissimo comunicato e il presidente Ruben di Tore ha rincarato la dose. “Non è possibile – ha detto – che i paraguaiani non possano aprire i loro negozi, poi arriva un argentino e può giocare una partita. Chi è positivo al test non può giocare, punto”. Il presidente ha anche annunciato l’intenzione di presentare ricorso alla Conmebol.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie