Condono bollo auto, scadenza vicina: come approfittarne

Bollo auto: con l’avvicinarsi della scadenza di pagamento, scopri qui se possiedi i requisiti necessari per beneficiare del condono. Ecco come fare.

2' di lettura

Bollo auto: arriva il condono fiscale che prevede la cancellazione del pagamento del bollo per molti proprietari di automobili (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Si prospettano buone notizie per gli automobilisti: in molti potrebbero avere diritto al condono del bollo auto.

Continua a leggerci per conoscere tutti i dettagli.

Condono bollo auto 2021: a chi spetta?

Tra le misure messe in campo dal decreto Sostegni bis, da poco diventato legge, vi è anche il condono fiscale.

Il 20 agosto è scattato l’avvio alla procedura con cui il fisco italiano procederà alla cancellazione delle cartelle esattoriali (bollo auto compreso) fino a 5.000 euro per chi ha avuto un reddito pari o inferiore a 30.000 euro nel 2019.

Una specifica importante a cui far riferimento per sapere se si ha diritto a rientrare tra i beneficiari del condono è che si fa riferimento alla data delle cartelle e non a quella della scadenza di pagamento di bolli, multe e altre imposte.

Inoltre, se vuoi conoscere le prossime scadenze per il bollo auto, leggi qui.

Carta acquisti 2021: ecco la guida completa

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Come funzionerà il condono bollo auto?

I contribuenti non sono chiamati a presentare alcuna domanda.

A partire dallo scorso 20 agosto, infatti, l’Agenzia delle Entrate ha cominciato a verificare la situazione dei possibili beneficiari presenti nel sistema alla data del 23 marzo 2021.

Per le persone fisiche o giuridiche che abbiano, a questa data, debiti non saldati fino a 5.000 euro relativi al periodo che va dal 2000 al 2010 – con un reddito 2019 pari o inferiore a 30.000 euro – scatterà automaticamente il condono.

Il totale dell’importo della cartella esattoriale deve comprendere:

  • capitale;
  • interessi di ritardata iscrizione a ruolo;
  • eventuali sanzioni

La verifica dei requisiti da parte dell’Agenzia delle Entrate si concluderà il 30 agosto e la cancellazione avverrà entro il 31 ottobre.

Bisognerà poi attendere fino al 30 novembre, data in cui l’agente di riscossione informerà gli enti interessati dell’annullamento delle cartelle.

A partire dall’1 dicembre potrai quindi verificare la tua posizione debitoria. Se hai delle domande sul Condo del bollo auto, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie