Bollo auto: esenzione pagamento. I bonus regione per regione

Bollo auto 2021 ed esenzione del pagamento della tassa di circolazione sui veicoli regione per regione. Vediamo quando si può non pagare e per quali mezzi.

Bollo auto esenzione pagamento regione per regione. Le agevolazioni
Bollo auto esenzione pagamento regione per regione. Le agevolazioni
4' di lettura

Parliamo di esenzione sul pagamento del bollo auto. La vecchia tassa di circolazione che non puoi evitare se sei proprietario di una macchina.

La Regione è lì che aspetta di essere pagata ogni anno. Quanto devi spendere? Dipende (anche) dai dati sul certificato di proprietà e sul libretto di circolazione.

Lì dentro ci trovi elementi preziosi come i cavalli o i kw dell’auto. Maggiore è il numero, più soldi pagherai. In questo articolo, però, ci occupiamo di buone notizie: l’esenzione del pagamento del bollo auto.

Per dirla più facile: quando non devi pagare quella fastidiosa tassa.

Diamo un’occhiata ai principali sconti e ai vantaggi e capiamo come puoi usarli a tuo favore. Non è complicato se sai come fare.

(Sul nostro canale youtube con le video-guide; qui invece la pagina riservata ai concorsi). (Entra nei gruppi facebook: tutti i bonusofferte di lavoropensioni).

Indice:


Bollo auto: pagamento e scadenze

Il versamento del bollo auto va fatto entro il mese successivo a quello di scadenza.

Un esempio.

Se scade a maggio, dovrai pagarlo entro fine giugno. A meno che tu non risieda in Piemonte o in Lombardia. Regioni dove ci sono scadenze fisse per pagare il bollo auto:

  • entro il 31 gennaio 2021 se il bollo è scaduto a dicembre 2020;

  • entro il 31 maggio 2021 se il bollo scade ad aprile 2021;

  • entro il 30 settembre 2021 se il bollo scade ad agosto 2021.

In Campania la scadenza è stata spostata a maggio per chi l’aveva fissata fra l’1 dicembre 2020 e il 30 aprile 2021.

Nel gruppo Telegram e nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati. Un servizio gratuito e quotidiano.

Bollo auto: esenzione regione per regione

Scegli la regione:


Campania: Se possiedi un’auto elettrica non paghi il bollo auto per 7 anni; nel caso di auto ibride-elettriche per 5 anni e per 3 anni per le auto ibride o a gas metano.

Le macchina devono essere state comprate dopo 18 agosto 2020 rottamando un veicolo con emissioni da euro 0 ad euro 4.

Scaduto il periodo dovrai pagare un quarto di quanto dovuto per un’auto a benzina di pari cilindrata e metà del costo per quelle ibride.

Sconto del 10% sul pagamento del bollo auto se paghi con domiciliazione bancaria.

Piemonte: Se rottami un’auto inquinante e ne compri una Euro 6 o superiore ma con meno di 100kw, non paghi il bollo per 3 anni.

Le auto da rottamare sono quelle Euro 0, 1 e 2, come stabilito dalla legge di stabilità regionale 2020 del 31/03/2020.

Lombardia: Se hai autorizzato l’addebito automatico in conto del bollo auto passi dal 10% al 15% di esenzione.

Per chi aveva già aderito compilando il modulo della domiciliazione bancaria, scatta in automatico l’applicazione del nuovo sconto.

Per chi vuole aderire nel 2021, è necessario compilare il modulo online dall’Area personale tributi entro la fine del mese precedente a quello di scadenza.

Veneto: Se compri un’auto elettrica l’esenzione è valida per 5 anni. Scende a tre anni per le auto ibride.

In Veneto l’ultima data di pagamento della tassa sulla proprietà del veicolo slitta al 30 giugno.

Emilia Romagna: Esenzione per 5 anni se compri auto elettriche, rimborso fino a 191 euro sul totale dell’imposta pagata, se acquista una macchina ibrida, rateizzando il rimborso in tre anni tra il 2020 e 2022.

Chi deve ancora versare il bollo auto 2020 potrà farlo fino al 31 marzo 2021

Lazio: Esenzione per 5 anni per auto elettriche, per 3 per le ibride. Non pagano il bollo auto i veicoli del Presidente della Repubblica e quelli del Segretario generale della Presidenza della Repubblica.

Marche: Sei anni di esenzione per le auto ibride;

Puglia: esenzione dal pagamento del bollo per 5 anni per le auto ibride comprate dal 2014;

Umbria: esenzione dal pagamento del bollo per 2 anni per le auto ibride immatricolati tra il 2016 e il 2017.

Bollo auto esenzione pagamento regione per regione
Bollo auto: esenzione del pagamento regione per regione.

Esenzioni nel 2021: per quali veicoli

Ecco i veicoli per i quali non si deve pagare il bollo auto nel 2021:

  • veicoli di organizzazioni senza scopo di lucro;

  • i mezzi utilizzati per il pronto soccorso come le autoambulanze ed i veicoli di proprietà delle ASL ed aziende ospedaliere;

  • mezzi di persone disabili, come previsto dalla legge n. 104 del 1992;

  • veicoli a ridotto impatto ambientale, esclusivamente se previsto dalla regione di riferimento;

  • auto storiche ultratrentennali (se ultraventennali si applica la riduzione del bollo pari al 50%).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie