Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus 100 euro anche per i volontari? Ecco come funziona

Bonus 100 euro anche per i volontari? Ecco come funziona

L'Agenzia delle Entrate ha fatto chiarezza e ha spiegato come funziona. Tutti gli aggiornamenti su requisiti e modalità di domanda.

di The Wam

Settembre 2020

Bonus 100 euro in busta paga: spetta anche ai volontari di Protezione Civile e Croce Rossa? L’Agenzia delle Entrate ha fatto chiarezza, descrivendo chi sono i beneficiari.

In questa pagina, ogni giorno, tutti gli aggiornamenti su bonus, agevolazioni fiscali e guide utili per famiglie, liberi professionisti e imprese. In questa pagina, invece, tutte le offerte di lavoro sempre aggiornate. Da qui puoi ricevere tutte le news su bonus e concorsi direttamente su Google.

Indice:

  1. Bonus da 100 euro

  2. Bonus da 100 euro ai volontari?

  3. Bonus utili: dai un’occhiata

  4. Gruppo whatsapp offerte di lavoro e bonus

Il bonus da 100 euro: come funziona

Il bonus 100 euro, al quale abbiamo dedicato una ampia guida, è stato introdotto dal decreto Cura Italia come premio per i dipendenti pubblici e privati che hanno lavorato a marzo, in sede, nonostante il lockdown e il picco del contagio da Covid-19. L’altro requisito da rispettare è il tetto di reddito annuo: non si possono superare i 40mila euro.

L’altro requisito per avere accesso al premio, erogato direttamente in busta paga, è di tipo economico: il reddito da lavoro annuo non può superare i 40.000 euro.

Il bonus non concorre alla formazione del reddito e l’importo va calcolato, fino a un massimo di cento euro, rispetto ai giorni di lavoro svolti in sede durante il periodo dell’emergenza.

Bonus da 100 euro ai volontari della Protezione Civile

L’Agenzia delle Entrate nella risposta all’interpello n. 302 del 2 settembre scrive che: “Il premio è riconosciuto anche a coloro che hanno prestato la loro attività lavorativa in trasferta presso clienti o in missioni o presso sedi secondarie dell’impresa ma non anche nei confronti dei dipendenti che hanno prestato la loro attività lavorativa in modalità di lavoro agile (smart working) o siano stati assenti per qualsiasi altro motivo (ad esempio, ferie, malattia, permessi retribuiti o non retribuiti, congedi, ecc..

Di fatto l’Agenzia delle Entrate ritiene che, pur se si tratta di un lavoro svolto in modalità differente, il suo diritto al bonus da 100 euro può essere garantito. Di conseguenza, i volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa hanno diritto al premio di 100 euro, calcolato in base ai giorni di lavoro effettuati in sede.

Bonus utili: dai un’occhiata…

Chi legge articoli come questo, su TheWam.net, di solito trova interessanti anche queste guide. Dai un’occhiata, magari fanno al caso tuo:

  1. Tutti i bonus con importo maggiore a 1000 euro

  2. Tutti i bonus per chi ha Isee basso

  3. Aumento in busta paga: per chi?

  4. Tutti i bonus sui trasporti

E per quesiti più specifici:

  1. Come pagare meno tasse

  2. Offerte di lavoro di aziende

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp